❗ 20 MINUTI di tanking per poi foldare scala? …già

Mar 19, 2024

tank 20 minuti

Nelle situazioni più difficili, con pot che fanno girare la testa, tutti i poker player prima o poi si trovano a scivolare in the tank per un po’ di tempo. Del resto riflettere bene è essenziale per esprimere un buon poker, ma questa volta forse abbiamo tirato un po’ troppo la corda.

Questa di Nik Airball è probabilmente la mano più lunga mai giocata al The Lodge, e sicuramente la più lunga di quelle che abbiamo mai visto. Chissà se si tratta della mano più lunga della storia in generale?

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
1050 €
965 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Per farla breve, Airball si è trovato con una scala in un pot 3-way da oltre 350.000 dollari, 125k da chiamare e un’action piuttosto anomala. Sembrava non riuscire proprio a uscirne, dato che ha tankato per 20 minuti di orologio, un tempo infinito.

Considerate che la mano è stata trasmessa in streaming (potete vedere il replay della mano nel video qui sotto, se avete 20 minuti liberi…) e Doug Polk, padrone di casa del The Lodge e commentatore dello streaming, è stato costretto a lasciare il microfono e intervenire al tavolo.

Dopo 17 minuti dallo start della mano, Polk è entrato in sala avvisando: “Non voglio mettere pressione, ma dovete sapere che fra poco tutto il mondo saprà cosa avete in mano, quindi dovete prendere una decisione nei prossimi due minuti.” 

Nelle dirette streaming di poker, per prevenire possibili cheat c’è sempre un ritardo nella live di almeno 15-20 minuti, e Polk ha dovuto sottolineare la cosa. Il rischio, infatti, è che qualcuno potesse segnalare a Nik se chiamare o foldare, semplicemente guardando la diretta e scoprendo le carte degli avversari.

Dopo un po’, Polk chiama il clock (avvalendosi dell’orologio di un giocatore), effettua il conto alla rovescia e allo scadere dello stesso, Airball passa – correttamente.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
200 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

La mano da 20 minuti

Preflop: Nik Airball rilancia $500 da HJ con 42, Tesla chiama con 98 da CO, chiama Brown Balla con K9 e infine Stache da BB con 43 sceglie di alzare la posta a $2.500. Chiamano Nik e Tesla.

Flop: K75 ($8.350) – Triplo check.

Turn: K756 ($8.350) – Stache punta $5.000, Airball con combo-draw rilancia $16.500, Tesla con il punto nuts fa $31.625, ed entrambi chiamano.

River: K7563 ($103.225) – Il river chiude il progetto di Nik Airball, e il pot in qualche modo è lievitato in una street da 8k a 103k. 12 volte tanto! Check, check, Tesla con il nuts punta $125.000, chiama Stache e Airball ora va in the tank a lungo. Ripete più volte l’action e fa le sue considerazioni ad alta voce (segno, scontato, del fatto che voglia chiudere l’azione e non rilancerà). Cerca di prendere qualche tell, ma Tesla si è seduto su un divanetto lontano dal tavolo, rilassatissimo. Alla fine come sapete viene chiamato il clock, Airball folda, Tesla vince il piatto da oltre $350k.

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

Scrivendo l'articolo sulla poker room che non vuole giocatori vincenti, è nata una riflessione sull'ecosistema pokeristico, che in un modo o nell'altro sembra destinato a tendere allo zero. È un mondo dove tanti perdenti introducono denaro, e pochi vincitori lo...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?