Ali Imsirovic vs Daniel Weinand: più forte delle outs

Gen 3, 2022

Ali Imsirovic fold pokergo

Fin dalle ultime settimane dell’anno appena concluso, abbiamo esaurito gli aggettivi per commentare la clamorosa stagione vissuta da Ali Imsirovic. Il suo rendimento nel 2021 è stato a dir poco mostruoso, tanto che non si sono fatti attendere gli allori e i riconoscimenti. Proprio nel periodo delle premiazioni, il giovane giocatore bosniaco ha raccolto i frutti di un anno senza senso.

La sua grande bravura è stata però spesso sorretta dalla buona sorte. In fondo lo sapevano anche gli antichi, che la fortuna va sempre in soccorso di quelli bravi e degli audaci. Anche nel caso che stiamo per analizzare è successa proprio questa cosa. Stiamo parlando della mano che gli ha consegnato l’evento #4 della PokerGo Cup ai danni di Daniel Weinand.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Una mano che il buon Ali non poteva letteralmente perdere.

Ali Imsirovic più forte delle outs

Situazione: heads up livelli 30.000/60.000 big blind ante 60.000

Preflop: Imsirovic è in posizione e completa dopo aver spillato 5♠5♦, dall’altra parte Weinand da grande buio vede 8♣3♣ e decide di guardare il flop gratis. Il pot sale a quota 180.000 chips.

Flop: 6♠5♥7♦ – Weinand esce puntando 60.000 fuori posizione, Imsirovic decide di limitarsi al call. Il pot sale a quota 300.000 chips.

Turn: 2♠ – Daniel decide di salire di colpi e ne mette 175.000 al centro. Ali non si lascia intimorire e stavolta rilancia a 700.000, trovando però la 3-bet di Weinand a 1.600.000 chips. Una situazione in cui l’americano si committa, tanto da non poter far altro che fare call sullo shove di Imsirovic.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Il river è un A♦ che non cambia nulla, anzi regala al giocatore bosniaco la mano vincente e la vittoria del torneo. C’è da dire che da parte di entrambi i giocatori la condotta è stata pressochè ineccepibile. Ali ha avuto la capacità di far abboccare il suo avversario facendo solamente call al flop, nonostante un board decisamente poco friendly.

Dall’altra parte Weinand ha visto un giocatore particolarmente esuberante e uno spot che poteva essere propizio. Considerando le tante outs a sua disposizione, è valsa la pena di tentare lo strappo. Per sua sfortuna, però, Imsirovic era nel periodo in cui niente e nessuno poteva batterlo o solamente scalfirlo.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Come non giocare una coppia di assi e Moncek ringrazia

Come non giocare una coppia di assi e Moncek ringrazia

Secondo la volgata comune, con la mano di partenza più bella del gioco, la coppia di assi, "si vince poco e si perde tanto". Nella sessione dello scorso venerdì alla 50$/100$ del casinò Hustler uno spot condito da numerosi errori ne ha dato una ulteriore riprova....

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?