Baldwin vs Kornuth: basta poco per vincere una mano

Feb 1, 2022

baldwin

Eric BaldwinChance Kornuth sono state due dei protagonisti più caldi del mese di gennaio che si è appena concluso. I due sono stati in corsa per portare a casa l’evento #2 dello Stairway to Millions, ovvero il primo grande appuntamento che il nuovo anno ci ha riservato. Alla fine, a portare a casa il torneo è stato proprio Kornuth, autore di una clamorosa doppietta.

Nella mano in questione, però, il buon Chance ha rischiato di mettere a repentaglio tutto il vantaggio che era riuscito a costruire fino a quel momento. Un eccessivo grado di aggressività per riuscire a mettere alle strette il suo avversario non ha pagato dividendo. Così al rivale in questione è bastato davvero poco per riuscire a portare a casa il piatto.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Mai come in questo caso il concetto di less is more è funzionale.

Eric Baldwin fa la formichina

Situazione: heads up livelli 125.000/250.000 big blind ante 250.000

Preflop: Baldwin completa con 4♣2♣ da bottone, Kornuth con 7♣5♥ può fare check da big blind. Il pot sale dunque a quota 750.000 chips.

Flop: 8♦6♣Q♥ – arriva il check di Chance, la parola passa a Eric che segue il check.

Turn: Q♣ – questa volta Kornuth decide di uscire in puntata per mezzo milione di chips, trovando il call del suo avversario. Il pot sale dunque a quota 1.750.000 chips.

River: 2♥ – ancora una barrel da parte di Kornuth che mette al centro 1.050.000 chips. Non ci pensa neanche tanto Baldwin che opta per il call e porta a casa la mano.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
1050 €
965 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Come abbiamo già accennato, è bastato davvero poco a Baldwin per vincere il colpo. Naturalmente ci sono due passaggi che gli hanno consentito di arrivare fino in fondo alla mano. Il primo è il check behind che gli è stato possibile fare al flop, poi l’entrata in flush draw al turn è stata provvidenziale. Senza una carta di fiori, probabilmente Eric avrebbe foldato.

Dal canto suo Kornuth ha tentato ciò che era nelle sue facoltà per riuscire a vincere la mano. Probabilmente, visto il grande equilibrio e una struttura di gioco ancora abbastanza profonda (oltre 50 big blinds in gioco), Chance avrebbe potuto giveuppare al river. Alla fine del torneo, però, ha avuto ragione lui.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Photo credit: Pokergonews.com

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Come non giocare una coppia di assi e Moncek ringrazia

Come non giocare una coppia di assi e Moncek ringrazia

Secondo la volgata comune, con la mano di partenza più bella del gioco, la coppia di assi, "si vince poco e si perde tanto". Nella sessione dello scorso venerdì alla 50$/100$ del casinò Hustler uno spot condito da numerosi errori ne ha dato una ulteriore riprova....

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?