Un bluff “non corretto a livello tecnico” spiegato da Mustapha Kanit

Gen 28, 2024

Tra i principali fattori di distinzione tra professionisti e amatori di poker, è che i primi sanno quando attenersi alle basi del gioco e quando invece deviare dallo standard attingendo a un patrimonio “extra” di informazioni.

La riprova è un bluff raccontato da Mustapha Kanit nel blog della room francese di cui è testimonial (Winamax). Il secondo azzurro più vincente di sempre ha definito la sua giocata, andata in scena al Main Event WSOP Paradise dello scorso dicembre, “non corretta a livello tecnico”. Ma visto l’esito finale, i motivi che lo hanno portato a intavolarla si sono comunque rivelati vincenti.

Una action cucita su oppo

Musta chiarisce subito che la sua condotta nella mano è stata influenzata da alcuni fattori.

Ho giocato la mia prima mano basandomi sulla lettura del mio avversario e questo mi ha permesso di individuare un segno di debolezza. Il giocatore in questione era stato piuttosto attivo fino a quel momento, cercando di piazzare qualche bluff ma sempre con puntate piccole.

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

I motivi del call al flop

Nella mano in questione lui rilancia x2 da cutoff su blinds 4.000-8.000. Su bottone e small blind ci sono buoni giocatori mentre io sono su big blind. I miei tre avversari sono tutti abbastanza attivi. Bottone e small blind passano e io decido di chiamare con asso-sette, senza quadri. Il flop è Q-8-6 con due quadri, original raiser punta 10.000 chips. Decido di chiamare perché ho una overcard e un progetto di scala backdoor, e penso di poterlo dominare su diverse texture tra turn e river. Inoltre la sua puntata al flop mi sembra piuttosto bassa.

 

Quando oppo punta prima del suo turno

Il turn è 4 e il mio avversario punta 16.000 prima del suo turno, cosa che interpreto come un chiaro segno di debolezza. Secondo le regole, se faccio check la sua puntata rimane comunque valida. Sono abbastanza sicuro che con un’azione molto aggressiva metterò in difficoltà l’intero range del mio avversario, e mi aspetto anche diversi fold con top pair. Faccio check, la sua puntata viene confermata, rilancio a 58.000 e lui paga.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
1000 €
508 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Overpush a segno

Il river è un 2. Decido di andare all-in con una puntata di circa 1,4 volte l’importo del piatto. Il mio avversario folda abbastanza velocemente.

Questo punto chiaramente non è corretto a livello tecnico, ma quando giochiamo dal vivo abbiamo molte informazioni aggiuntive e, a volte, possiamo prendere una decisione basandoci più su queste informazioni che sulle nostre carte, anche se non lo consiglio.

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Come non giocare una coppia di assi e Moncek ringrazia

Come non giocare una coppia di assi e Moncek ringrazia

Secondo la volgata comune, con la mano di partenza più bella del gioco, la coppia di assi, "si vince poco e si perde tanto". Nella sessione dello scorso venerdì alla 50$/100$ del casinò Hustler uno spot condito da numerosi errori ne ha dato una ulteriore riprova....

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?