Brian Hastings e la vita da grinder: “Non è bella come sembra…”

Gen 18, 2022

brian-hastings

Il mondo del cash game high stakes viene sempre dipinto come un universo a se stante, fantastico e pieno di paillettes. Poi però si va a fondo nella questione, nelle piege di un mondo che alla fine dei conti non è così esaltante come sembra. A parlarne, in queste ultime ore, è stato uno di quei giocatori che ne è stato protagonista assoluto negli anni passati, ovvero Brian Hastings.

Stiamo parlando di uno dei più grandi esponenti, sia nel poker live che nel poker online, della specialità del cash game. Memorabile la sessione in cui, ormai 13 anni fa, lo statunitense mandò letteralmente al bar un certo Viktor Blom. In quella occasione gli portò via oltre 4 milioni di dollari, iscrivendo il suo nome nel club esclusivo di fenomeni del gioco.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Tuttavia, come abbiamo già accennato, non è e non può essere tutti rose e fiori.

Brian Hastings e le difficoltà personali

I colleghi di Cardschat hanno intervistato Hastings durante il consueto podcast condotto da Robbie Strazynski. Il player americano ha fatto capire quanto sottobosco ci sia prima di arrivare alla superficie, ovvero al mondo pieno di lustrini rappresentato dai tavoli più importanti e più ricchi del mondo.

Brian ha ammesso che persino nel suo momento di maggiore lucentezza ha avuto grandi problemi di natura personale:

Ero un vero casino come persona. Non riuscivo a mantenere un equilibrio. Ho avuto un sacco di problemi con la fiducia in me stesso e con l’autostima.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Una situazione che sembra essere cambiata in maniera radicale rispetto ai giorni d’oggi. Ora Brian Hastings ha 33 anni, ha sposato la sua donna ed è padre di un figlio. Vive a Jacksonville, in Florida, ma anche sul piano pokeristico è una persona nuova. Gioca in maniera diversa, più ragionata e senza farsi prendere dall’onda dell’upswing.

Una lezione che non può non servire a chiunque si avventura nel magico mondo del cash game high stakes.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

 

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?