Chris Moorman intervistato… dalla moglie: viene fuori di tutto!

Gen 21, 2022

3bet fuori posizione

Chris Moorman continua a essere ancora oggi uno dei giocatori di poker più rappresentativi al mondo. Senza dubbio lo per quanto riguarda il mondo dei torneisti online, vista la sua capacità di portare a casa grandi risultati anno dopo anno. Al punto da diventare un punto di riferimento anche quando c’è da fornire dei consigli. Il suo nome spunta su guide online da diverso tempo.

Forse all’inizio della sua carriera, il player britannico non si sarebbe mai aspettato di vivere un’esperienza affrontata di recente. Chris è stato protagonista di un’intervista come ne ha rilasciate tante in questi anni. Peccato che non c’era un giornalista qualunque a porgli delle domande, bensì la sua dolce metà. Kate Lindsay, che lavora per Poker.org, era la penna d’eccezione.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Le risposte che sono venute fuori sono davvero incredibili

Chris Moorman è stanco

Kate, che senza dubbio conosce il grinder più di chiunque altro, gli ha posto delle domande ben assestate. Non sappiamo quanto ci fosse di preparato o di “aggiustato” tra i due, ma Chris è stato molto sincero. A partire da quando la moglie-giornalista gli ha chiesto quale sia la domanda alla quale si è stancato di rispondere:

Penso sia “i cinque consigli da dare ai giocatori medi”. È una cosa che mi è stata chiesta almeno un centinaio di volte. È impossibile dire qualcosa di diverso rispetto alle volte precedenti in cui ho risposto, quindi non vorrei mai più rispondere a domande di questo tipo.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Oltre alla domanda che non vorrebbe mai più ricevere, Moorman svela anche la cosa che non farebbe se potesse tornare indietro. La risposta è abbastanza ovvia:

Sicuramente non finanzierei più nessuna persona per consentirgli di giocare. Di solito sono una persona che non ha rimpianti, rifarei praticamente tutto quello che ho fatto. Ma questa forse è un’eccezione.

 

Vi diamo una chicca in conclusione, traendola proprio dall’intervista tra Chris e Kate. Siete allo stesso tavolo con lui e volete farlo tiltare? Se vi trovate allo showdown, ditegli buona fortuna. Di certo non la prenderà bene…


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

 

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Frasi, aforismi e citazioni sul poker

Frasi, aforismi e citazioni sul poker

"Il poker non è solo un gioco, è uno stile di vita" Quante volte avrete sentito questa frase? Il poker ha un impatto fortissimo sulla vita di chi ci gioca e sulla cultura popolare in genere, e la saggezza di alcune vecchie glorie del poker è diventata la filosofia di...

leggi tutto
E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

Scrivendo l'articolo sulla poker room che non vuole giocatori vincenti, è nata una riflessione sull'ecosistema pokeristico, che in un modo o nell'altro sembra destinato a tendere allo zero. È un mondo dove tanti perdenti introducono denaro, e pochi vincitori lo...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?