Daniel Negreanu vs Eric Persson: sta nascendo una nuova rivalità?

Mag 18, 2023

negreanu persson high stakes duel

Daniel Negreanu potrebbe aver trovato un nuovo rivale sulla sua strada e nella sua lunga e sterminata carriera. Il player canadese, infatti, sta ingaggiando il suo personale duello con Eric Persson. Galeotto, con ogni probabilità, fu il travestimento adoperato da D-Negs in occasione della sfida che ha aperto il nuovo capitolo di High Stakes Duel, stravinto proprio contro il suo nuovo opponent.

In quella occasione Daniel si presentò travestito da… Eric Persson. Imbottitura di gomma piuma a voler simulare i suoi muscoli, canotta blu particolarmente vistosa, ma non solo. Quel doppio dito medio, divenuto celebre dopo la sfida tra Persson e Phil Hellmuth, che forse ha fatto più male della sconfitta in heads up, nel cuore e nello spirito del player americano.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Negreanu vs Persson, ancora voi

Daniel Negreanu ed Eric Persson si sono ritrovati nell’ultimo episodio di High Stakes Poker. Di fatto una versione allargata di High Stakes Duel, con giusto qualche giocatore in più al tavolo. Tra questi spicca tra gli altri Ben Lamb, il quale in early stage ha provato a dare movimento. Poi però la scena se la sono presa i due protagonisti della nostra storia.

Il primo colpo parla decisamente canadese, visto che Daniel hitta la top two pair su flop K-Q-3 mentre dall’altra parte Persson finisce al resti con K-10, grazie a un turn che pareggia il Tre: naturalmente il river non regala emozioni, anzi consegna un piatto importante (oltre 200.000 dollari) a D-Negs.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Botta e risposta

Poi però arriva il momento di un terribile cooler in favore dell’eccentrico player americano. Negreanu gioca con A-J di cuori contro coppia di Quattro, e il flop è clamoroso: J-6-4 con le ultime due carte di cuori. Dopo una prima street molto soft, dal turn partono le lamate. Fino ad arrivare al river, un Asso di fiori che rafforza la mano di Daniel e lo porta a chiamare lo shove di Persson per 147.000 dollari.

Un pot clamoroso con cui Eric si ripaga dell’affronto precedente. Che sia nata una nuova rivalità?


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?