EPT Barcellona – Estrellas, Cortellazzi e Guerrini volano nel Day 1E

Ago 12, 2022

andrea cortellazzi EPT Praga Main Event estrellas

Si è concluso nelle scorse ore il cammino di qualificazione di uno degli appuntamenti più importanti nello schedule dell’EPT Barcellona 2022. Stiamo parlando del Main Event dell’Estrellas Poker Tour in cui altri azzurri, tra cui Andrea Cortellazzi hanno fatto sentire la propria voce. Un mucchio meno folto degli altri giorni, ma comunque interessante.

E partiamo proprio dal player lombardo, che in Europa sta tornando ad affermare la propria legge in termini di eventi live. Lo abbiamo già visto nei mesi scorsi e dopo qualche settimana di “pausa” ha ripreso a martellare come suo solito. Tanto che il Day 1E, ovvero l’ultimo flight di qualificazione di questo torneo, lo ha visto tra i protagonisti più importanti.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Guerrini e Cortellazzi per un Estrellas da favola

Sono in totale sei i giocatori italiani che hanno superato l’ultimo taglio utile per volare al Day 2 in programma oggi. Il Main Event dell’Estrellas Poker Tour vedrà Michele Guerrini e il già citato Cortellazzi tra i suoi protagonisti anche nelle prossime ore. Sono infatti loro due gli italiani con lo stack più alto tra quelli che hanno superato il turno questa notte.

Guerrini porterà in dote ben 613.000 chips e si attesta come il miglior italiano tra quelli che torneranno in gioco a breve. Di contro Cortellazzi ha messo nella sua busta 510.000 chips. Andiamo a vedere come si compone il mini-field azzurro dopo la fine del Day 1E:

  • Michele Guerrini 613.000
  • Andrea Cortellazzi 510.000
  • Manuel Valduga 376.000
  • Nicola D’Anselmo 293.000
  • Francesco Di Profio 227.000
  • Donato Sparavilla 119.000

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Sono in totale 938 i giocatori che si sono qualificati per il Day 2 di questo evento da 1.100 euro di buy-in. Sono invece 6.313 gli iscritti, i quali hanno generato un montepremi che sfonda il muro dei 6 milioni. Come abbiamo già scritto nei giorni scorsi, sono davvero tanti gli italiani che hanno superato il taglio.

Ne troveremo infatti ben 56, praticamente il 6% di un field molto agguerrito. A comandare le danze è Anthony Barrera con 860.000 chips, seguito da David Urban e Xvavit Berisha. Tornando agli italiani, Guerrini non è molto lontano dalla Top 10 generale, così come Cortellazzi che è 23° overall. Anche Ianniciello, Nizzardelli e Kanit – tutti qualificati ieri – sono messi bene.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?