EPT Londra Main Event – Poker di italiani al Day 1B, c’è anche Speranza

Ott 24, 2022

gianluca speranza fps montecarlo ept londra main event

Aumenta in maniera importante la falange italiana presente nel Main Event dell’EPT di Londra. Nella giornata di ieri abbiamo annoverato il passaggio del taglio di tre azzurri nel primo flight di qualificazione all’evento da 5.300 euro di buy-in, il più importante dello schedule in terra di Albione. Oggi ne contiamo altri quattro, che portano la quota totale a 7.

Tra questi spicca senza dubbio, almeno sul piano del nome, il buon Gianluca Speranza. Il giocatore chietino vorrebbe aggiungere un’altra picca a un palmares divenuto decisamente importante in questo 2022. Intanto il primo passettino è stato compiuto nella giornata di ieri. E con lui, come scritto, ci sono altri tre portatori della nostra bandiera.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

EPT Londra Main Event, Demasi guida il poker azzurro

A partire da Simone Demasi, che alla fine del Day 1B si becca la palma di miglior italiano ancora in corsa. Il suo stack non è solo il più grande tra quelli dei suoi connazionali qualificati ieri, ma più in generale è il “chipleader italiano” tra i sette superstiti. Nel Day 2 in programma oggi pomeriggio ripartirà infatti con 165.000 chips, davvero niente male.

Sulla sua scia troviamo un Nicola D’Anselmo che va ancora a caccia di quell’acuto che gli manca a livello internazionale. Per lui ci sono 145.500 chips da sbustare tra poche ore. A completare il quartetto italiano che ha superato il Day 1B ci pensa Eugenio Peralta che ripartirà oggi da 64.500 gettoni. Infine Speranza è a quota 63.500, una buona base di partenza.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

E come abbiamo fatto anche ieri, scopriamo la Top Ten del Day 1B del Main Event dell’EPT Londra 2022:

1 Ole Schemion Austria 280,500
2 Tan Le England 277,000
3 Sonny Franco Morocco 253,000
4 Marc Macdonnell Ireland 243,500
5 Sahil Chuttani India 229,500
6 Chris Maguire England 223,500
7 Anthony Desai England 206,000
8 Thomas Hueber Austria 205,000
9 Marc Foggin England 186,000
10 Mohammed Ifzail England 183,000

 

Impossibile non notare il nome di Ole Schemion in testa al count, ma occhio anche a Tan Le.

I giocatori qualificati sono 156, con un totale di iscritti che tocca quota 713. Attualmente il montepremi sfiora i 3 milioni e mezzo di euro.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Perchè i giocatori di scacchi amano così tanto il poker

Perchè i giocatori di scacchi amano così tanto il poker

Perchè i giocatori di scacchi sono diventati improvvisamente (o quasi) degli appassionati di poker? A parlarne di recente è stato Nick Eastwood. Si tratta di un giocatore di cash game nonchè content creator e componente del team degli streamer di 888poker. Su...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?