EPT Montecarlo – Ecatombe azzurra nel Main, occhio a Speranza nell’HR

Mag 6, 2022

ept 2023 praga montecarlo barcellona londra 2022

Il Day 3 del Main Event dell’EPT Montecarlo è stato quello in cui la bandiera italiana è stata purtroppo ammainata. Sui nove giocatori ancora in corsa per la picca più prestigiosa tra quelle in palio nel Principato, infatti, non ne è rimasto neanche uno. Ci sono ancora 16 players in corsa per un titolo di grande prestigio ma anche per la prima moneta da circa 940.000 euro.

L’azzurro che è arrivato più in fondo, ma che al tempo stesso ha suscitato il rammarico più grande, è Nicola Grieco. Per lui è arrivata l’eliminazione al 17° posto per una moneta da oltre 41.600 euro. La beffa è legata al fatto che la sua uscita di scena ha “liberato” gli altri 16 giocatori, che si sono qualificati per il Day 4 di oggi. Una specie di bolla che l’azzurro ha fatto scoppiare, tra la sua delusione e la soddisfazione degli avversari.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

EPT Montecarlo, grande Speranza nell’High Roller

Più in generale, come abbiamo già accennato, non è stata una grande giornata per i nostri colori. In primis per Fausto Tantillo, che si presentava all’inizio del Day 3 con l’ottavo miglior stack in gioco. Una serie di colpi che lo hanno visto oscillare nel count lo hanno poi portato a restare short prima della ricomposizione degli ultimi due tavoli. Fino all’uscita di scena al 21° posto che sa tanto di rammarico.

Andiamo a vedere più nel complesso i piazzamenti dei nove italiani che sono scesi in campo ieri:

17° Nicola Grieco €41.680
21° Fausto Tantillo €31.280
43° Simone Andrian €16.440
47° Stefano Ferrara €16.440
49° Claudio Di Giacomo €16.440
61° Christian Rotundo €13.790
73° Tommaso Briotti €11.550
81° Andrea Rasulo €11.550
83° Enrico Mosca €11.550

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Al comando del count alla fine del Day 3 c’è il danese Morten Hvam, che ripartirà oggi con uno stack da 3.895.000 chips. A seguire troviamo Ramon ColillasHugo Pingray, con anche Niall Farrell ancora in corsa nonostante lo stack ridotto. Niente Day 4 neanche per Ole Schemion, in ottima forma a fine Day 2.

Chiudiamo passando in rassegna l’ultimo torneo in corsa insieme al Main Event dell’EPT Montecarlo. Stiamo parlando dell’evento High Roller da 25.000 euro, che vede in corsa anche il nostro Gianluca Speranza. L’azzurro ha imbustato a fine Day 1 ben 125.000 chips, in una giornata conclusa al comando da Sirzat Hassou davanti a Troy QuennevilleOrpen Kisacikoglu.

Questa è la situazione della Top Ten:

  1. Sirzat Hissou 359,000
  2. Troy Quenneville 294,800
  3. Orpen Kisacikoglu 263,200
  4. Kent Staahle 255,900
  5. Steve O’Dwyer 251,500
  6. Stephen Chidwick 246,800
  7. Ramiro Petrone 245,800
  8. Matthias Eibinger 216,500
  9. Pascal Lefrancois 197,100
  10. Rodrigo Seiji 188,700

Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Tutte le tappe della stagione 2024 European Poker Tour

Tutte le tappe della stagione 2024 European Poker Tour

Con l'EPT Praga nel mirino a chiudere il 2023, lo European Poker Tour di PokerStars già volge lo sguardo al 2024. Ieri gli organizzatori hanno diramato un comunicato stampa con le tappe ufficiali della nuova stagione: vediamole subito.   Sochi дополнение, London...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?