Espen Jorstad ancora nel mirino: “Non aveva diritto a giocare il Main Event WSOPE!”

Nov 16, 2022

Espen Jorstad main event wsop giocatori più vincenti

Durante la scorsa estate, Espen Jorstad è finito – seppur per pochi giorni – nell’occhio del ciclone. Il motivo era legato a una presunta quota non pagata a un giocatore ellenico, il quale reclamava il fatto di aver pagato una parte del buy-in del Main Event delle WSOP vinto dal norvegese. Tuttavia, ben presto la situazione si è dissolta nel nulla.

Pochi mesi dopo, e con un altro Main Event ormai alle spalle, ecco che il campione del mondo in carica finisce nuovamente nel mirino degli accusatori. In particolare, anche in questo caso si tratta di un singolo player, visto che parliamo di Vadim Rozin. I due – Jorstad e il canadese – sono stati due grandi protagonisti del Main giocato a luglio.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Espen Jorstad e il ticket misterioso

Mentre Jorstad è riuscito a portare a casa l’ambito braccialetto e i 10 milioni di dollari previsti, Rozin si è fermato a pochi passi dal Final Table. Il buon Vadim è stato eliminato al 12° posto, ma ha lasciato Las Vegas sicuro di aver portato a casa un altro premio. Il canadese, infatti, era convinto di aver ottenuto il ticket per il Main Event WSOPE, in qualità di vincitore di una Last Longer organizzata da GGPoker.

La poker room, uno dei partner delle World Series, ha messo in palio il premio per quei giocatori che avrebbero indossato la patch per tutta la durata del proprio torneo, arrivando almeno al Day 7. Cosa che ha fatto sicuramente Rozin, il quale accusa Espen Jorstad di non averlo fatto. Ma c’è anche un attacco alla stessa room, come si legge dai suoi tweet:

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Sono molto dispiaciuto per la mancanza di integrità mostrata da GGPoker durante la last longer del Main Event WSOP. Ho finito al 12° posto e in qualità di qualificato GGPoker avevo la possibilità di vincere il ticket per l’evento WSOP Europe. Ho indossato la patch di GG per tutti e sette i giorni come da regolamento. Tuttavia hanno assegnato il premio a Espen Jorstad che l’ha indossata solo al Final Table. Posso capire il desiderio di essere rappresentati in un tavolo finale, ma questa situazione va contro le regole della last longer.

 

Rozin ha provato anche a chiamare in causa altri pro player legati alla room, come Daniel NegreanuJason Koon. Tuttavia c’è stato un grande “nulla di fatto”.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Steve O’Dwyer e la sua disavventura con Lufthansa

Steve O’Dwyer e la sua disavventura con Lufthansa

Disavventura per Steve O'Dwyer. Non è durata a lungo l'esperienza al Main Event della PokerStars Caribbean Adventure per il player irlandese. Eliminato nel Day 4, è riuscito a chiudere in 51esima posizione, riuscendo a guadagnare la "modesta" cifra di $29,400. Vanno a...

leggi tutto
Entra nella migliore community di poker in Italia

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le nostre iniziative !

x

Entra nella migliore community di poker in Italia

newsletter

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?