Folda AA al flop e poi con un’altra coppia di assi trova il triple-up: che timing Marle Spragg al day 4 del Main EPT Praga!

Dic 16, 2023

Tra gli avversari con cui Umberto Ruggeri sta incrociando le carte al day 5 del Main Event EPT Praga (qui la diretta streaming a carte scoperte con commento in italiano) c’è anche l’ultima ‘quota rosa’ del torneo, Marle Spragg, che ieri è stata protagonista di una giornata singolare.

Quando il torneo era a 29 left, la moglie dell’ambasciatore di PokerStars Benjamin Spragg ha saputo districarsi bene con una coppia di assi, foldando al flop da sconfitta. Poco dopo è stata ripagata sempre da una coppia di assi che le ha permesso di trovare un incredibile triple-up con un cooler di dimensioni cosmiche.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Un flop troppo movimentato

La prima coppia di assi giocata da Spragg è arrivata al 23° livello di gioco, su blinds 10k/25k con bb ante. Sulla apertura a 55k della americana da utg, chiamano Umberto Ruggeri da bottone e Adrien Guyon da small blind.

Su flop 324 Guton e Spragg checkano, Ruggeri bet 60k, Guyon raise 200k, Spragg cold-calla.

Ma quando la parola torna a Ruggeri l’italiano pusha 1M, Guyon chiama per le 800 mila chips che gli rimangono, Spragg decide di foldare e chiudendo l’azione può mostrare al tavolo AA.

Decisione corretta visto che allo showdown Guyon si presenta con 72 mentre Ruggeri ha il top set con 44.

Il 5 turn e il 7 river danno a Guyon doppia coppia, che non è comunque sufficiente contro il set di Ruggeri. Se Spragg avesse chiamato avrebbe trovato al turn la scala vincente.

Ma stando a PokerStove, al momento di metterle, contro le combo avversarie avrebbe giocato con una equity del 16%:

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Quando il timing è tutto

Con un’altra coppia di assi Spragg si è poi ripresa con gli interessi quando lasciato nella mano appena raccontata.

Due livelli dopo, su blinds 20k/40k con bb ante e il torneo a 20 left, Spragg riceve AA da big blind e cold 4-bet pusha le 735k chips che gli restano, dopo l’apertura a 80k da bottone di Kudzmanas e la tribet a 300k di Ramon Colillas da small blind.

Entrambi gli avversari non abbandonano la mano creando un all-in preflop a tre in cui Kudzmanas si presenta con KK e Colillas con AK.

Il board non riserva sorprese: Colillas viene eliminato in 20° posizione, Spragg sale a 2,25M di stack.

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Come non giocare una coppia di assi e Moncek ringrazia

Come non giocare una coppia di assi e Moncek ringrazia

Secondo la volgata comune, con la mano di partenza più bella del gioco, la coppia di assi, "si vince poco e si perde tanto". Nella sessione dello scorso venerdì alla 50$/100$ del casinò Hustler uno spot condito da numerosi errori ne ha dato una ulteriore riprova....

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?