GTO: Le basi spiegate in maniera semplice

Mar 18, 2024

fair play gto wizard rta

GTOWizard è il software poker dell’anno, non si può negare. Un solver praticamente istantaneo, completo, pratico, e oltre a questo ha anche un ottimo canale formativo che illustra nel dettaglio molti concetti della Game Theory.

Molti poker player però ancora devono familiarizzare con l’equilibrio di Nash applicato al poker, che concettualmente non è proprio la cosa più elementare. Allora GTOWizard ha creato un video che parla delle basi della GTO, per avvicinare più utenti possibili alla sua comprensione.

Se vuoi scoprire GTOWizard, Grinderlab ti mette a disposizione uno sconto del 10%

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
1050 €
965 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Cosa è la GTO poker

La GTO è una strategia del poker non exploitabile, ovvero priva di punti deboli che gli avversari possono prendere di mira per guadagnare. Quindi è anche la migliore strategia contro un avversario “perfetto”, che gioca nel migliore dei modi contro di noi.

A tutti gli effetti la GTO è una strategia difensiva, che mira a minimizzare i nostri leak e a giocare bene contro tutti i tipi di opponent.

Si basa sull’Equilibrio di Nash, che è una situazione dove nessuno dei giocatori ha incentivi a modificare la propria strategia se l’avversario non la modifica per primo. Quindi se tutti giocano GTO, nessuno vorrà deviare da questa strategia perché risulterebbe in una riduzione del proprio guadagno atteso. Da qui arriva il termine bilanciato.

 

Come si calcola la GTO

Abbiamo discusso come funziona un solver qui. Per farla breve, simula un enorme ammontare di mani adattando di volta in volta la propria strategia alle mosse dell’avversario, fino ad arrivare a un punto di equilibrio.

In pratica continua un ciclo di exploit da un avversario all’altro fino a quando nessun player può migliorare ulteriormente la propria strategia.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

GTO vs. Exploitative

La differenza tra una strategia GTO e una strategia Exploitative? Molti di noi la conosceranno già, ma GTOWizard spiega alcuni dettagli che possono aumentare la nostra consapevolezza.

La GTO è una strategia difensiva, ottimale senza informazioni sugli avversari, che rispetta l’Equilibrio di Nash, è bilanciata e punta a minimizzare i rischi.

L’exploitative è invece offensiva (mira ad attaccare i leak avversari), è quindi la strategia ottimale quando abbiamo informazioni, è sbilanciata e punta a massimizzare i profitti.

 

EV minimo garantito

Interessante la riflessione sull’EV minimo garantito, che in un certo senso è la base della GTO. Questa strategia garantisce infatti un certo valore atteso, che può essere pari o superiore a seconda di come gioca l’avversario.

L’avversario infatti può al massimo giocare GTO, e in quel caso avremo il nostro EV minimo, oppure deviare e farci guadagnare di più.

 

Come fa la GTO a generare profit?

Il video spiega che esistono due generi di errori: errori di mixing ed errori puri. I primi sono quelli che riguardano la frequenza con cui scegliamo una move in una determinata mano (esempio: invece di checkare il 30% e puntare il 70%, facciamo 50%-50% o 0%-100%), gli errori puri sono invece quelli che non sono proprio contemplati nell’equazione.

Gli errori di mixing teoricamente perdono valore solo contro qualcuno capace di exploitarli, di conseguenza una strategia GTO non guadagna su di essi.

Il modo di guadagnare di questa strategia è invece speculare sugli errori puri, ed è così che genera un profitto.

 

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Nick Petrangelo sul futuro dei solver: benvenuta AI?

Nick Petrangelo sul futuro dei solver: benvenuta AI?

Ospite di Jonathan Jaffe nel podcast di GTO Lab, il grande Nick Petrangelo (a detta di molti uno dei più colti in materia di poker theory) dice la sua sul futuro dei solver. Jonathan chiede al player del Massachusetts perché abbia sentito da parte sua alcune critiche...

leggi tutto
Solver gratis online: come muovere i primi passi nella GTO

Solver gratis online: come muovere i primi passi nella GTO

Più il tempo passa, più è evidente che la GTO è uno studio necessario per evolvere il proprio poker. Che sia per cercare un gioco più bilanciato, o per scovare i leak avversari, avere almeno una comprensione di base della teoria ottimale è un must per restare...

leggi tutto
GTO Wizard: le migliori alternative

GTO Wizard: le migliori alternative

Da quando sono diventati di pubblico dominio, i solver sono stati una vera e propria rivoluzione per lo studio del poker, e da qualche anno l'arrivo di GTO Wizard ha segnato un'altra pietra miliare in questa evoluzione. Perché? Perché GTO Wizard ha reso più veloce la...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?