Il grande poker torna alle Bahamas: PCA e PSPC a fine gennaio!

Gen 3, 2023

pspc pca 2023

Il 2023 è iniziato giusto da qualche giorno, ma può darci già i primi spunti interessanti. Soprattutto per quanto riguarda la disputa dei primi tornei di poker live previsti nel lungo calendario, che ci porterà fino alla conclusione dell’anno appena iniziato. E giusto per dare l’idea di quel che ci aspetta durante il mese di gennaio, vi riportiamo a due sigle: PSPC e PCA.

Due grandi appuntamenti che avrebbero potuto spiccare il volo durante gli ultimi anni, ma che sono rimasti fermi al palo. Colpa soprattutto dei fatti avvenuti quasi tre anni fa, per i quali il mondo del poker ha pagato un prezzo molto alto nei mesi immediatamente successivi. Ora che la situazione sembra essere tornata alla normalità, si potrà tornare a giocare anche alle Bahamas.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

PCA e PSPC, il 2023 parte con il botto

Il mare e il sole delle Bahamas sono pronti ad accogliere nuovamente centinaia di giocatori di poker provenienti da tutto il mondo. Il PokerStars Players’ Championship e il PokerStars Caribbean Adventure torneranno a far parte dello schedule degli eventi live dopo tre anni dall’ultima volta. Correva infatti l’anno 2019 quando i Caraibi e il poker si sono incrociati.

Tra l’altro questa sarà anche l’edizione del riscatto, visto che gli anni precedenti al 2019 non hanno di certo visto una grande presenza di giocatori, anche a causa del tentativo di rebrand con il nome PokerStars Championship che si è rivelato un flop clamoroso. Ora però siamo pronti a vivere due settimane di grande poker con i ritorno del PCA e del PSPC.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Si comincia il prossimo 22 gennaio presso il Baha Mar Resort, con il via del Super High Roller da 100.000 dollari. Sarà questo l’evento più costoso, che farà da antipasto per i due piatti forti. Il Main Event del PCA prenderà il via il 23 gennaio e si snoderà per sei giorni. Il 30 gennaio, invece, partirà il Main Event del PSPC. Entrambi prevedono un buy-in da 25.000 dollari.

Il calendario nel dettaglio

PCA:
$ 100.000 Super High Roller | 22-24 gennaio
Main Event da $ 10.300 | 23-29 gennaio
Mystery Bountyda $ 3.000 | 26-28 gennaio
$25.000 PLO High Roller | 27-28 gennaio
High Roller da $ 25.000 | 1-3 febbraio

PSPC:
$ 10.000 Warm Up! 28-29 gennaio
Main Event da $ 25.000 | 30 gennaio – 3 febbraio
Mystery Bounty di $ 550 | 1-3 febbraio

Vedremo così chi raccoglierà il testimone da Ramon Colillas, che nel 2019 ha portato a casa ben 5 milioni di dollari, mandando al tappeto un field di oltre mille giocatori.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?