La mattina è il momento migliore per grindare online?

Ago 30, 2023

Grinding-station grindare

Grindare online è un esercizio tutt’altro che facile. Naturalmente bisogna studiare tanto, bisogna essere dotati di tanta pazienza e soprattutto il mindset deve essere sempre al top, o comunque più vicino possibile alla perfezione. E poi c’è la questione relativa al timing: bisogna scegliere il momento giusto per sedersi ai tavoli e massare. La domanda che ci poniamo in questo articolo è: la mattina può essere il momento giusto?

È senza dubbio più facile giocare e trovare opponent nei tornei MTT che nei tavoli di cash game. In ogni caso, come scrivono gli amici di PokerStrategy, potrebbe essere la svolta sul piano del grinding. Barry Carter non ci gira troppo intorno. Anzi fornisce alcune valide motivazioni per cui preferire la mattina a una sera e una notte molto affollate.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Grindare la mattina è meglio?

Grindare di mattina può voler dire svegliarsi abbastanza presto. Chi è abituato a fare grinding di cash game serale e notturno potrebbe dunque pensare di non fare una cosa del genere. Il problema di chi gioca prevalentemente tornei è che lo schedule serale è sempre ricco di ottimi tornei, ma soprattutto di giocatori che dopo una giornata di lavoro vogliono divertirsi. Dunque il field non è durissimo, ma il gioco ne risente nettamente.

Al di là di questo, c’è da considerare un altro aspetto. Giocare con la “luce del giorno” consente di trovare meno pro in giro. Dunque è più facile trovare dei fish, il che ci aiuta a massimizzare le eventuali vincite, che a quel punto dipenderanno dal nostro stile di gioco e anche dalla fortuna.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Molto, però, dipende anche dal traffico presente sulle varie piattaforme. Nell’articolo scritto da Barry Carter si legge ad esempio di GGPoker – non ancora disponibile in Italia – in cui il traffico diurno è particolarmente fitto.

Più in generale, come abbiamo scritto nei giorni scorsi un torneo MTT con un field più piccolo è senza dubbio più vantaggioso. Ecco perchè, in una situazione di traffico minore, possiamo avere maggiori possibilità di costruirci un bankroll interessante. Ci vorrà del tempo, ma la soddisfazione sarà altissima.

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Come adattare la strategia quando si gioca Deep Stack

Come adattare la strategia quando si gioca Deep Stack

I giocatori MTT sono più ferrati nel gioco short / mid stack, tra i 10 e i 50 bb circa, mentre la strategia cash game solitamente si riferisce sempre a stack effettivi 100x, lo scenario più diffuso. Ma quando qualcuno raddoppia, triplica, vince qualche posta... come...

leggi tutto
Lex Veldhuis svela i 5 vantaggi quotidiani nel poker

Lex Veldhuis svela i 5 vantaggi quotidiani nel poker

Se vuoi riuscire a migliorare e mantenere alte le tue performance nel poker - sia live che online - ci sono sempre degli accorgimenti da apportare. Non si tratta solo di cose da migliorare nel tuo stile di gioco, ma anche una gestione migliorare della tua routine...

leggi tutto
Il ritorno del chek-raise secondo Daniel Negreanu

Il ritorno del chek-raise secondo Daniel Negreanu

Nel giorno stesso in cui abbiamo parlato dell'exploit di Fedor Holz, Daniel Negreanu si unisce al coro parlando del check-raise che sta vivendo una rinascita. E come se non fosse abbastanza, spiega anche come contrastarlo... dobbiamo già buttare via i consigli del...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?