Le origini della “Mano Del Morto”

Nov 30, 2022

Mano Del Morto

Nel collettivo immaginario, il poker ha sempre avuto un collegamento implicito con il Far West. Possiamo dire che era il re dei giochi in quegli anni, in grado di dar vita a leggende e terminologie più o meno conosciute. Non fa mai male studiare la storia di una qualunque disciplina, per capirne le origini ed apprezzarne a pieno l’evoluzione. Oggi parleremo della Mano Del Morto.

Tutti ne hanno sentito parlare almeno una volta. È stata citata da film, canzoni e fumetti. Ma cos’è e perché si chiama così?

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

 

Le origini della Dead Man’s Hand

La Mano Del Morto (Dead Man’s Hand) è la doppia coppia nera AA88 formata da due assi e due 8 di picche e fiori.

La sua origine risale al 2 agosto del 1876. Secondo la leggenda, “Wild Bill” Hickok stava giocando una partita a 5-card draw nel saloon Nuttal & Mann’s di Deadwood (Dakota del Sud). La sua hand era composta da assi e otto, con l’asso di picche e l’asso di fiori, e gli stessi semi per gli otto.

Mentre giocava la mano un altro giocatore d’azzardo di nome Jack McCall, a cui Hickok aveva vinto un po’ di soldi, gli sparo alla nuca. Ma chi era l’uomo che è entrato nella storia grazie alla sua morte?

 

Wild Bill Hickok

 

James Butler Hickok è stato un eroe popolare del vecchio West americano, conosciuto per la sua vita da soldato in frontiera, uomo di spettacolo, attore ma anche pistolero noto per le sue scommesse. Si fece un nome da sbruffone nella zona, uno a cui non dispiaceva partecipare a qualche sparatoria. Di solito si sedeva in un angolo del saloon in modo che nessuno potesse arrivare alle sue spalle mentre giocava al tavolo, ma quel giorno l’ubriaco McCall (conosciuto anche come Crooked Nose), riuscì a sgattaiolargli dietro e farlo fuori.

Per quanto riguarda la quinta carta, non è mai stato accertato il suo valore, costantemente messo in discussione.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

È una buona mano?

Avendo una coppia di assi come parte della two pair, la Dead Man’s Hand è considerata una delle combinazioni di due coppie più forti possibili. È, in teoria, una mano superiore alla media per un qualsiasi showdown. Possiamo affermare che la maggior parte delle volte è abbastanza buona per portarci a casa il piatto.

Come già accennato la mano è stata citata in moltissimi campi. Prendiamo come esempio “L’uomo che uccise Liberty Valance” di John Ford e con John Wayne per il cinema, Ace of Spades dei Motörhead per la musica, il fumetto Tex ed il videogioco Fallout: New Vegas.

Se ti è piaciuto l’articolo, dai un’occhiata a quello sull’origine dei nomi delle strade di gioco.

 

Photo credits: casinochecking.com


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?