Le WSOP 2021 secondo Mustapha Kanit

Gen 12, 2022

mustapha kanit ept barcellona main event pca

Ci siamo ormai messi alle spalle il 2021, che è stato anche l’anno del grande ritorno delle World Series of Poker. Nonostante le tante difficoltà in cui sono incappati, sul piano pandemico e di conseguenza logisitco, tanti giocatori si sono recati a Las Vegas per giocare l’evento più atteso. Tra questi non poteva mancare uno dei nostri rappresentanti più forti e in vista, ovvero Mustapha Kanit.

Il player originario di Alessandria è riuscito a completare il suo percorso in quel di Las Vegas con due Final Table. Purtroppo non gli è riuscito il grande shippo di una vita, ovvero la conquista di un braccialetto che sarebbe stato il primo per lui. Tuttavia il soggiorno in Nevada è stato ricco di momenti molto divertenti e anche empatici, come ci ha sempre abituato a fare il buon Musta.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Il tutto è stato riassunto nel suo classico diario di bordo.

Le WSOP 2021 di Mustapha Kanit

Come si può leggere sul suo blog personale e come hanno riportato anche gli amici di Italiapokerclub, Musta è partito dal Messico. Qui ha iniziato il suo soggiorno prima di unirsi con alcuni amici. Tra questi spicca Romain Lewis, ma anche la combriccola made in Italy composta da Dario SammartinoLuigi Curcio.

Il suo arrivo a Las Vegas è dunque iniziato con un certo calore, dato dalle belle giornate trascorse in terra messicana. Poi l’arrivo in Nevada e un primo torneo in cui ha fatto molto bene, ovvero l’High Roller da 25.000 dollari di buy-in. Kanit lo ricorda così:

Sono arrivato al Final Table ma le cose non sono andate come speravo, ho chiuso quinto. Però alla fine è stato importante ritrovare le sensazioni di un torneo live dopo tanto tempo!

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

In un primo momento Mustapha ha soggiornato con un paio di compagni di team di Winamax, prima di passare nella Italian House con i suoi connazionali. Qui ha vissuto davvero dei bei momenti, che gli hanno consentito di centrare il secondo tavolo finale nell’High Roller da 50k.

E anche se non è arrivato per lui l’acuto personale, ci sono stati dei bei momenti da vivere con i suoi amici:

I miei amici hanno mangiato gli spinaci di Braccio di Ferro e hanno iniziato a vincere. Romain, Ole, Adrian, Leo, Jason hanno inanellato una vittoria dopo l’altra, è stato incredibile.

Sempre molto empatico oltre che un grande giocatore!


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Photo credit: Mustapha Kanit on Instagram

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?