Live at the Bike all’opposizione: streaming anti-cheat a carte coperte

Ott 12, 2022

live at the bike

Non c’erano dubbi che il polverone sollevato all’Hustler Casino Live dalla mano tra Garret Adelstein e Robbi Jade Lew avrebbe avuto delle ripercussioni nel mondo del poker.

Basti pensare che (possiamo dire “finalmente”?) l’HSL ha implementato dei body scanner per assicurarsi che nessuno dei player abbia qualunque device elettronico per imbrogliare.

Oggi il Live At The Bike, se vogliamo il diretto concorrente dell’Hustler, è uscito con un TV Table in live stream vantandosi a gran voce della trasmissione a carte coperte con lo slogan “100% Live! No Delay! No Cheating!” 

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Il Live At The Bike era un po’ il predecessore dell’Hustler, ma negli ultimi anni gli spettatori sono costantemente calati, passando all’HSL.

Uno dei motivi potrebbe plausibilmente essere che molti dello staff del LATB in periodo di pandemia si sono spostati all’HSL, e tra questi il produttore Ryan Feldman, che aveva buone connessioni con molti giocatori, sia pro che fish.

A pelle ci verrebbe da pensare che tra le due parti non scorra buon sangue, e il Live At The Bike ha deciso di sfruttare la scia dello scandalo Adelstein-Lew come fattore differenziante, se vogliamo implicitamente dicendo “Di là ci sono i cheater, qui no”. 

È per questo che il LATB ha organizzato questo cash game senza mostrare le carte dei giocatori fino alla fine della mano, meccanismo che a detta loro protegge dal cheating (senza dubbio aiuta) e che offre anche altri vantaggi, come la possibilità di interagire in tempo reale con lo stream perché il TV Table non ha bisogno di delay.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
200 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Nonostante questa frecciatina abbastanza evidente all’HSL, l’organizzazione del The Bike dice che questo format era in programma da mesi prima della maledetta mano con J4.

Ad ogni modo, questo format si è rivelato abbastanza un buco nell’acqua. Sia i dati che i commenti evidenziano che vedere le hole cards sia una parte fondamentale dell’esperienza di uno spettatore di una partita di poker.

In effetti un utente di Reddit ha paragonato i due streaming, e ha notato come l’Hustler anche dopo tutte le polemiche avesse ottenuto quasi 9 volte gli spettatori del LATB, che ha avuto un -50% rispetto alla sua media.

Ora se vogliamo godere del poker televisivo, che ha anche un forte valore per la diffusione del nostro amato gioco, dobbiamo assolutamente trovare un compromesso migliore. Un modo per non esporre il fianco ai cheater e comunque offrire uno show piacevole al pubblico.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Frasi, aforismi e citazioni sul poker

Frasi, aforismi e citazioni sul poker

"Il poker non è solo un gioco, è uno stile di vita" Quante volte avrete sentito questa frase? Il poker ha un impatto fortissimo sulla vita di chi ci gioca e sulla cultura popolare in genere, e la saggezza di alcune vecchie glorie del poker è diventata la filosofia di...

leggi tutto
E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

Scrivendo l'articolo sulla poker room che non vuole giocatori vincenti, è nata una riflessione sull'ecosistema pokeristico, che in un modo o nell'altro sembra destinato a tendere allo zero. È un mondo dove tanti perdenti introducono denaro, e pochi vincitori lo...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?