Main Event WSOP 2024 – Predaroli chipleader azzurro dei ventuno italiani al day 3 dal primo day 2

Lug 8, 2024

alessandro pr3d4 predaroli

Italiani alla ribalta del Main Event WSOP 2024. Il primo day 2 del torneo ha registrato 21 azzurri mettere lo stack nella busta al termine della giornata.

Il chipleader azzurro è Alessandro Predaroli (foto sopra), ma i pezzi da novanta ci sono tutti.

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Il count azzurro

Il grinder di Spin&Go ha messo nella busta 333.500 chips, diecimila esatte in più di Sergio Castelluccio. A completare il podio azzurro c’è “Il Pirata” Max Pescatori.

Tra gli italiano qualificati troviamo anche Andrea Dato, Mustapha Kanit, Domenico Gala, Alessandro Siena e Alessandro Pichierri, che ha giocato per ampi sprazzi al tavolo televisivo con Daniel Negreanu e Patrick Leonard.

Oggi è in programma il secondo e ultimo day 2 del torneo: il day 3 inizierà martedì 9 luglio a mezzogiorno dall’undicesimo livello di gioco, su blinds 1.000/2.500 con bb ante. Come potete vedere ci sono diversi azzurri che dovranno raddoppiare in fretta:

145 Alessandro Predaroli 333,500
164 Sergio Castelluccio 323,500
227 Max Pescatori 285,500
235 Luigi Curcio 280,000
432 Marco Barlaam 219,500
531 Andrea Dato 197,500
722 Massimo De Mario 157,500
812 Mustapha Kanit 140,900
848 Domenico Gala 135,000
874 Dario Marinelli 129,500
1004 Alessandro Siena 107,500
1041 Marco Poccia 101,000
1043 Enrico Mosca 100,500
1129 Alessandro Pichierri 88,000
1132 Alessandro Minasi 87,000
1159 Luigi Shehadeh 83,500
1253 Antonio Buonanno 71,000
1425 Eugenio Peralta 45,000
1433 Davide Pedretti 44,000
1488 Giovanni Camardella 35,000

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Anche Negreanu al day 3

Il day 2abc vedeva ai nastri di partenza 3.143 giocatori qualificati dai day 1, cui se ne sono aggiunti 206 in registrazione tardiva nei primi due livelli del giorno.

Nel corso della giornata sono caduti gli ex campioni Joe Hachem, Jamie Gold, Phil Hellmuth, Qui Nguyen e Chris Moneymaker, oltre ai notables Dominik Nitsche, Patrick Leonard, Vanessa Selbst e Noah Schwartz.

Tra i giocatori che hanno vinto il Main Event WSOP, torneranno invece al day 3 Hossein Ensan (353.000 chips nella busta per lui), Scott Blumstein (236.000) e Koray Aldemir (242.000). Nel corso della giornata hanno guadagnato la qualificazione anche Daniel Negreanu, John Hennigan, Arden Cho e John Duthie.

In totale sono 1.550 i giocatori sopravvissuti al Day 2abc. Il chipleader è Anthony Marsico che nelle ultime battute del day ha spillato una coppia di re su un 4bet-shove avversario con AK per un importo superiore a 200k. I suoi re hanno retto permettendogli di mettere nella busta 797.000 chips che allo start del day 3 equivarranno a 319 big blinds.

Ecco la top ten del chipcount:

Rank Player Country Chips Day 3 Big Blinds
1 Anthony Marsico United States 797,000 319
2 Christopher Vincent United States 772,000 309
3 Manuel Machado United States 680,500 272
4 Jangkyu Lee South Korea 665,500 266
5 Karo Nuri Switzerland 646,500 259
6 Diogo Veiga Portugal 615,500 246
7 Damarjai Davenport United States 615,000 246
8 Valentin Oberhauser France 613,500 245
9 Assaf Zeharia Israel 601,000 240
10 Mehrdad Vahabi United States 595,000 238

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?