Max Pescatori atterra a Rozvadov ma il debutto è amaro

Set 3, 2021

Max Pescatori

C’era tanta attesa per questo avvenimento e finalmente siamo arrivati al momento tanto aspettato. Stiamo aspettando dell’arrivo al King’s Casino da parte di Max Pescatori, il quale si è messo subito all’opera. Il Pirata milanese non ha voluto aspettare e battere ciglio, visto che si è già schierato ai tavoli del casinò di Rozvadov.

Tra le altre cose per lui questo è un appuntamento speciale, in quanto è il primo in cui può sbandierare la carica di testimonial della casa da gioco presieduta da Leon Tsoukernik. E mentre il suo nuovo patron si trova in quel di Cipro per prendere parte ai tavoli di cash game high stakes del Super High Roller Bowl di Cipro.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Tuttavia, le cose non sono andate esattamente come sperava il nostro Max, che è sceso in campo nell’evento più importanti di questi giorni.

Max Pescatori, subito final table sfiorato

Pescatori, infatti, si è schierato ai nastri di partenza del torneo PLO Hi/Lo che fa parte della schedule del WSOP Circuit organizzato proprio nel casinò di Rozvadov. La kermesse si estenderà fino al prossimo 14 settembre e sta vedendo tanti italiani che stanno riuscendo a mettersi in luce. Tra questi ha provato a inserirsi anche il Pirata, ma senza riuscire a piazzare la zampata al primo tentativo.

Max, infatti, ha concluso il torneo in decima posizione, a due passi dal tavolo finale che sarebbe stato subito importante per lui. Chi è arrivato al Final Table, invece, è stato Janja, un altro italiano che gioca chiaramente con uno pseudonimo e si è fermato al sesto posto. Per lui anche una moneta da poco più di 2.400 euro.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Per la cronaca il torneo PLO Hi/Lo è stato vinto dall’olandese Antonius Franciscus Krijn, il quale si è portato a casa l’anello delle WSOP Circuit e ha vinto 13.506 euro dopo aver sconfitto in heads up il polaco Maciej Ludwik Kondraszuk.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Perchè i giocatori di scacchi amano così tanto il poker

Perchè i giocatori di scacchi amano così tanto il poker

Perchè i giocatori di scacchi sono diventati improvvisamente (o quasi) degli appassionati di poker? A parlarne di recente è stato Nick Eastwood. Si tratta di un giocatore di cash game nonchè content creator e componente del team degli streamer di 888poker. Su...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?