Parla Fausto Tantillo: “Live si gioca meglio, Las Vegas è un sogno”

Gen 6, 2023

Fausto Tantillo miglior giocatore italiano poker live 2022

Quello di Fausto Tantillo è stato un 2022 comunque positivo. Il giocatore palermitano è stato grande protagonista nonchè fiero portacolori italiano in giro per il mondo. Tanto che, alla fine dell’anno, è stato lui a portare a casa un titolo platonico ma comunque soddisfacente. Il siciliano è il Player of the Year italiano secondo Global Poker Index.

Un risultato che fa piacere, anche se non tutto è andato per il meglio. “Avevo programmato di giocare tantissimo live – svela Fausto ad Assopoker – , la vittoria del POY Italia non era nei miei obiettivi però diciamo che muovendo tanto volume di gioco live mi aspettavo di arrivare nelle prime posizioni. Poi rimane sempre un po’ di amaro perché nonostante i tanti in the money ci sono state diverse deep run sfumate“.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Il 2022 di Fausto Tantillo

Ma se c’è una run che sembra dare fastidio a Fausto, ecco svelata di quale si tratta: “Quella ultima a Las Vegas al WPT del Wynn che dava 4 milioni al primo. Ero arrivato a 80 left in un field che non sembrava per nulla difficile, avevo buone probabilità di fare tavolo finale perché avevo uno stack di 100 bui, poi ho preso un paio di cooler a sfavore ed è sfumata anche questa“.

Si parla poi dell’annoso confronto tra poker live e poker online. Il palermitano non ha dubbi e sceglie il primo: “Secondo me live è un gioco molto più exploitativo perché giocando un tavolo e basta puoi studiare meglio i giocatori che sono al tavolo con te e adattare di conseguenza le tue giocate. Online si gioca molto più sistematico, più GTO: chi conosce la teoria del gioco ottimale tende a giocare in equilibrio“.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Al termine dell’intervista rilasciata per Assopoker, Fausto Tantillo ha ripercorso le tante esperienze fatte nel 2022. Ne sceglie in particolare due: una per l’ambiente e l’altra per il fascino della location: “Se parliamo di piacere e divertimento – dice – , forse quella per l’EPT Montecarlo è stata la più confortevole. Come esperienza di poker credo che Las Vegas è imbattibile sotto ogni punto di vista, è davvero La Mecca del gioco! Trovi tutti i tipi di tornei con tutti i formati a tutti i buy-in possibili”.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Estrarre un bounty da 1M… e mantenere la poker face

Estrarre un bounty da 1M… e mantenere la poker face

Queste WSOP sono iniziate alla grandissima, non c'è che dire. Uno dei primi tornei del calendario era l'attesissimo Mystery Millions No-Limit Hold'Em, torneo in modalità Mystery Bounty dal buy-in di $1.000 e con ben due taglie del valore di un milione di dollari.  È...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?