Phil Galfond: Altri 5 errori che fanno perdere il successo

Dic 28, 2022

Phil Galfond

La seconda parte dei 10 modi per sopprimere il successo della tua carriera pokeristica di Phil Galfond.

I primi 5 li puoi trovare qui, ma poi torna subito a leggere la seconda parte!

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

6) Quittare quando vinci, insistere quando perdi

Questa è quella che fa soffrire la maggior parte delle persone. Personalmente non ho mai avuto il problema di quittare per portare a casa una vittoria, mi sono sempre divertito a giocare a lungo a costo di perdere o vincere.

Di base, quando vinci ti senti meglio e giochi meglio, quando perdi rischi il tilt. Quindi giocando sessioni più lunghe quando perdi, in realtà giochi più mani nel tuo “C-Game” e meno nel tuo “A-Game”. Fai il contrario!

7) Realizzare che quando vedi qualcuno fare errori, sei meglio di lui

Quando si vede qualcuno fare errori, ti fa sentire troppo confident contro di lui, e in generale. Se vedessi il tuo gioco, anzi, se io fossi seduto accanto a te, non farei nemmeno in tempo a dire qualcosa che tu ti giustificheresti con “Ho sbagliato perché…”, “Mi sono confuso”, “Ho fatto un errore ma ora so esattamente cosa fare”.

Ed è normale fare errori, a volte succede e ce ne accorgiamo subito. Quindi, ci doniamo il privilegio del dubbio, ma se vediamo qualcun altro non pensiamo la stessa cosa, pensiamo di essere migliori di loro.

Sopravvalutandoci, rischiamo di giocare in field troppo complessi per noi.

8) Salire di stake per recuperare

Sappiamo che è sbagliato eppure la gente lo fa. È simile alla (6), ma qui saliamo di livello per avere più chance di recuperare.

Ha dei punti in comune con la strategia Martingale della roulette, e ha lo stesso rischio: sperare di raddoppiare, ma perdere sempre di più.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

9) Fidarti di ogni persona carismatica che incontri

Nel poker come in tutti i percorsi di vita, ci sono persone di cui non fidarsi. Essendo il poker un gioco di soldi, ci sono persone che vogliono avvantaggiarsi di altre.

Spesso hanno successo perché hanno fascino, sembrano affidabili, simpatici, buoni. La gente pensa di avere un buon radar per queste persone ma non è vero.

Proteggiti da ogni scenario nel poker, sii sicuro di avere un motivo per credere.

10) Giocare e studiare, e pensare di aver capito tutto

Succede spesso che qualcuno vince per un po’ e smette di studiare, e soprattutto di imparare da altre persone (il miglior modo di crescere).

Non puoi mai avere capito tutto, puoi sempre migliorare. Anche i migliori al mondo possono migliorare di molto.

Se ami il gioco, questa passione e la curiosità ti aiuteranno a continuare a migliorare negli anni.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?