Phil Hellmuth gonfia ancora il petto: “Ecco perchè sono il migliore al mondo”

Gen 18, 2024

Phil Hellmuth tilt

Daniel Negreanu e Phil Hellmuth, ancora una volta uno contro l’altro, anche nel 2024. Due tra i più grandi esponenti del poker mondiale nell’ultimo quarto di secolo (o forse più) si sono ritrovati di fronte anche nel primo evento targato “No Gamble, No Future”. Il TV show prodotto da PokerGO nei propri studios, che consiste in una sessione di cash game high stakes, ha preso il via nei giorni scorsi.

E proprio D-Negs e The Poker Brat sono stati protagonisti di una delle mani meritevoli di un “highlight” sul canale Youtube dei producer americani. Un colpo che ha anche portato Hellmuth quasi a enunciare un discorso solenne, dopo la fine della mano. Ma andiamo a vedere come sono andate le cose nel dettaglio.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Phil Hellmuth e Daniel Negreanu, sempre loro

Situazione – cash game livelli 500/1.000 dollari

Preflop – si inseriscono tutti nel colpo. Da segnalare la presenza di Phil Hellmuth con AA e di Daniel Negreanu con AQ. Il pot ammonta dunque a 7.000 dollari

Flop 64J – Dal nulla Hicks con Q6 mette 1.000 dollari e riceve il call di Negreanu, mentre Hellmuth rilancia a 6.000 dollari. Folda istantaneamente Hicks, mentre il canadese shova per 37.800 dollari totali. Phil ci pensa su per un paio di minuti prima di chiamare.

Il turn è un 3 mentre il river è un K che chiude il colpo in favore di Phil Hellmuth. Il secondo board vede un 10 al turn e un 10 al river. Così anche nonostante il doppio board, Daniel Negreanu viene eliminato.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Il discorso finale

Al termine della mano, Phil Hellmuth è stato coinvolto in un discorso. L’episodio di No Gamble No Future, infatti, presentava la variabile della “ruota della fortuna”. Al termine di una mano vinta o dopo aver eliminato un giocatore, il vincitore deve svolgere un’azione imposta dalla ruota.

In questo caso il compito era quello di fare un discorso dal tema “Perchè sono il miglior giocatore al mondo”.

La risposta di Hellmuth è stata emblematica: “Molta gente non crede che io lo sia, ma ho vinto 32 partite trasmesse in streaming, ho battuto in heads up alcuni tra i più forti giocatori al mondo. Ho vinto 17 braccialetti. Sono stato molto fortunato, ho vinto tanti soldi. In molti credono che io non sia il più forte, ma credo di essere abbastanza bravo“.

La platea – in questo caso composta dagli altri giocatori al tavolo – applaude e si può riprendere a giocare.

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Frasi, aforismi e citazioni sul poker

Frasi, aforismi e citazioni sul poker

"Il poker non è solo un gioco, è uno stile di vita" Quante volte avrete sentito questa frase? Il poker ha un impatto fortissimo sulla vita di chi ci gioca e sulla cultura popolare in genere, e la saggezza di alcune vecchie glorie del poker è diventata la filosofia di...

leggi tutto
E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

Scrivendo l'articolo sulla poker room che non vuole giocatori vincenti, è nata una riflessione sull'ecosistema pokeristico, che in un modo o nell'altro sembra destinato a tendere allo zero. È un mondo dove tanti perdenti introducono denaro, e pochi vincitori lo...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?