Phil Ivey vs. Mike Matusow e un tell dall’effetto contrario… forse

Nov 27, 2023

Una mano storica, giocata da due titani dei tempi: Mike Matusow e Phil Ivey, al Million Dollar Cash Game, il programma televisivo di Full Tilt Poker, nel lontano 2009.

Preparatevi a un gioco di altri tempi e a un tell (?) che forse doveva condurre la mano nella direzione contraria.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Phil Ivey vs Mike Matusow

Preflop: Matusow apre $4.700 con KK, chiamano Benyamine 33 e Ivey A4.

Flop: J64 ($15.800) – Check, Matusow punta $11.000. Phil Ivey chiede “Cosa hai?”, Mike non risponde e arriva il call.

Turn: J64J ($37.800) – Doppio check

River: J64J7 ($37.800) – Phil checka ancora, Matusow si dice “Non ricordo più che cosa ho”, controlla le carte e punta $15.000, Ivey rilancia $52.000 portando alla fine al fold l’avversario.

 

Tell o non tell?

Per i tempi, questa mano è stata giocata in modo magistrale da parte di Phil, che oggi probabilmente tirerebbe un po’ il freno a mano prima di bluffare così tranquillamente.

È certamente possibile che sia stato un tell a convincerlo a giocarla così, probabilmente arrivato già dal flop. La domanda però è sull’azione al river, quando Mike Matusow guarda di nuovo le sue carte.

Solitamente quello è un indice di “non ricordo se quella carta è di picche o fiori”, e avendo Phil Ivey l’A aumentano le probabilità che Matusow avesse quello di fiori!

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
1050 €
965 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Quindi Phil tecnicamente avrebbe dovuto fare attenzione a un bluff di questo genere, a meno che non fosse proprio qui il trabocchetto.

Magari per assurdo Phil sperava che Mike avesse il colore all’asso (o qualunque colore, come in questo caso) per poter rappresentare un full house, per esempio con 4-4.

Ma forse stiamo un po’ overthinkando noi. L’unica cosa che sappiamo è che questa mano è stata davvero divertente da vedere, soprattutto contestualizzata in un’epoca dove – diciamolo – si andava di durezza.

Era tutto così divertente!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?