Poker Face non si fa! Russell Crowe denuncia: “Casi di Covid nel cast”

Set 1, 2021

Russell Crowe Poker Face

Non arriverà dall’Australia il prossimo film dedicato al nostro gioco preferito. I produttori di Poker Face, il film che avrebbe dovuto vedere all’interno del cast anche un certo Russell Crowe, hanno deciso di interrompere le riprese e di conseguenza anche la produzione della pellicola. Una decisione arrivata nelle scorse ore e confermata dallo stesso attore australiano.

Le scene in corso di svolgimento in questi giorni si stavano girando nel distretto australiano di South Eastern Sydney, a pochi chilometri da una delle città più iconiche dell’isola oceanica. Da qui sono arrivati i primi rumors provenienti dal distretto sanitario locale. Poi sono giunte le prime tanto temute conferme: alcuni componenti del cast e della troupe hanno contratto il Covid-19.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Una situazione che non poteva non portare a un finale del genere. Finale che invece il film difficilmente vedrà.

Poker Face, tutto fermo

Ci ha pensato proprio Russell Crowe ad annunciare la notizia dello stop alle riprese di Poker Face. Un annuncio che il protagonista – tra gli altri – de Il GladiatoreA Beautiful Mind non avrebbe mai voluto dare. Tuttavia, attraverso i suoi canali social e ufficiali sono arrivate le parole che hanno letteralmente gelato i suoi fan e gli appassionati di poker:

Sfortunatamente a sei giorni dalla fine delle nostre riprese abbiamo avuto un caso di Covid confermato tra il nostro equipaggio e un secondo possibile positivo in fase di ulteriori indagini da parte del nostro team

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

La beffa si è materializzata sotto forma di elemento della troupe, che per primo ha contratto il virus. Si è scoperto che il soggetto in questione aveva deciso di non vaccinarsi contro il Covid. Ricordiamo che il cast di questo film avrebbe visto tra i protagonisti anche Liam Hemsworth ed Elsa Pataky, quest’ultima nel ruolo della protagonista femminile.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Lo sciopero su GG va a buon fine. Ecco le spese dei tavoli High Stakes

Folle aumento di rake su GG, i nosebleeder scioperano!

Anche se inaccessibile in Italia (per ora), tutti i grinder conoscono la poker room online GGPoker, piattaforma cinese che da qualche tempo ha compiuto l'impresa titanica e inaspettata di superare PokerStars e diventare la leader di mercato dell'online globale....

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?