Pratyush Buddiga: “Nel poker e nella vita, fai attenzione agli swing”

Gen 10, 2022

Pratyush Buddiga

Nel corso della vita di ognuno di noi, ci possono essere momenti felici e altri momenti in cui le cose vanno meno bene. Potrebbe essere riassunto in questo modo quanto è accaduto a Pratyush Buddiga. Stiamo parlando di un giocatore che è rimasto sulla cresta dell’onda a lungo, tanto che negli anni a cavallo tra gli scorsi due decenni era considerato uno dei più forti al mondo.

Il player originario della Nuova Zelanda aveva iniziato da giovanissimo la sua carriera. Il trasferimento negli Stati Uniti ha poi dato quella marcia in più, che gli ha consentito di giocare con maggiore continuità. Da lì in poi è avvenuta un’esplosione, una crescita vertiginosa che lo ha portato praticamente sul tetto del mondo. Ma pian piano è arrivata la lenta e graduale caduta.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Un lento declino che lui stesso ha voluto spiegare.

La storia di Pratyush Buddiga

Il player kiwi ha usato il suo blog personale per spiegare meglio la sua situazione:

A volte ho pensato di avere l’universo contro di me. Ho sentito che forze invisibili si opponessero a me finchè non ho realizzato che tutto questo fosse ridicolo.

Ma qual è la storia pokeristica di Pratyush? Nel 2015 era riuscito a salire fino al secondo posto della classifica di Global Poker Index, ottenendo una serie di risultati di grande spessore. Tanto che, come confessato dallo stesso neozelandese, i suoi amici ritenevano che fosse il più forte giocatore esistente sul mercato.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Pian piano, però, le cose sono cambiate:

Il modo in cui mi sono dedicato e concentrato al gioco mi è costato anche una relazione sentimentale. Però ho pensato che impegnarmi a mettere da parte un gruzzoletto prima dei 30 anni fosse più semplice.

La sua vita ha vissuto una lunga serie di alti e bassi. Ora Buddiga è diventato un abile investitore nel settore delle cryptovalute. Ma ha voluto dare un ultimo messaggio per far capire quanto è importante gestire i momenti di swing, positivi o negativi che siano:

Ciò che serve è circondarsi di persone ottimiste e dedite a costruire qualcosa di importante. Che sia nel mondo delle crypto, del poker o in altri settori. Non importa ciò su cui si investe, ma le relazioni che possiamo instaurare e gli obiettivi che ci poniamo. È questo il motore del nostro futuro.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Photo credit: Pokernews.com

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?