Rakeback aumentata su PokerStars: i possibili cambiamenti

Ott 9, 2021

pokerstars vip system rakeback

Dopo anni di leadership incontrastata di PokerStars nel mercato del poker online mondiale, per la prima volta il volume di affari è passato in secondo piano rispetto a un concorrente.

Non ne fa un segreto PokerStars stessa, che a quanto pare avrebbe apertamente annunciato l’intenzione di portare dei cambiamenti al VIP System in una mail destinata a un contenuto numero di beta tester, adducendo come una delle motivazioni proprio la concorrenza di GGPoker.

Andiamo a vedere cosa potrebbe cambiare nel prossimo futuro:

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Rakeback su PokerStars: ecco il possibile futuro

Come apprendiamo dall’articolo dell’ottimo Stefano Atzei sul blog InTheZone, sulla piattaforma punto eu di PokerStars, il 20% dei giocatori selezionati in modo casuale è stato eletto a beta tester del nuovo VIP System della picca rossa.

I cambiamenti segnalati nell’email riportano il 25% fisso di ricompense, e challenge mensili che valgono da un +10% a un +40% di punti per guadagnare i famosi bauli e progredire nei gradi, ora fissi a 100 punti per ogni dollaro di rake.

In più ci sarà “Randomizzazione zero“: il valore dei bauli è fissato da 50 centesimi a $250, equivalenti a una back del 15% per i bauli blu e 25% per quelli neri. 

Tutti avranno una Poker Challenge mensile con un obiettivo su misura. Per la maggior parte dei giocatori arriverà fino a un cashback addizionale del 40%, mentre una piccola parte dei top player potrebbe ricevere sfide che ricompensano al massimo di un 10%.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Quando comincerà il nuovo VIP System?

Non è ancora stata annunciata una data ufficiale, ma è presumibile che PokerStars voglia prendersi il tempo necessario per perfezionare il tutto.

A quanto riportato in un’intervista al Managing Director of Poker, “Abbiamo esaminato vari parametri nel corso del periodo di prova e il feedback dei giocatori è stato fondamentale“, e anche l’analisi che questo nuovo sistema vip ha avuto sul gioco e sull’esperienza dei beta tester è stato importantissimo.

Il fortunato 20% dei giocatori infatti ha ricevuto un sondaggio da compilare all’inizio, durante e alla fine del periodo di prova, in modo da poter confrontare le risposte dei giocatori.

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?