Suriano vs Angelini, storie tese al Main Event WSOPE: cosa è successo

Nov 15, 2022

Davide Suriano angelini wsop 2022

Il Main Event delle World Series of Poker Europe sta andando avanti. Mentre vi stiamo scrivendo sta prendendo il via il Day 4 dopo che nella giornata di ieri c’è stata una vera ecatombe di italiani. Tra i protagonisti ai tavoli del King’s Casino di Rozvadov c’erano anche Davide SurianoNicola Angelini, i quali si sono fatti decisamente notare.

I due italiani, infatti, sono stati protagonisti di una mano che ha fatto molto discutere, soprattutto nelle ore successive alla conclusione del Day 3. In particolare ad accendere Angelini è stata la condotta da parte del suo connazionale, alla ricerca di un altro braccialetto dopo quello conquistato nel 2014. Ma andiamo ad analizzare nel dettaglio quel che è accaduto.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Suriano e Angelini ai ferri corti alle WSOPE

Partiamo da un presupposto: la mano in questione ha portato all’uscita di scena sia per ZiZi che per Nicola. Ma andiamo con ordine.

Vladas Tamauskas apre a 32.000 con A♠A e con uno stack di un milione e mezzo. Suriano decide di giocare da small blind con Q♠Q optando per il semplice call, con uno stack simile a quello del lituano. La palla passa dunque ad Angelini, che ha un milione e da big blind vede JJ. La sua decisione è semplice: 3-bet a 150.000 che vede il call di Tamauskas. A un certo punto Suriano decide che è il momento di cambiare marcia e shova.

Giocano sia Tamauskas che Angelini, e la reazione di quest’ultimo allo showdown è tra lo sconvolto e lo sconcertato. Il board è liscio come l’olio per il giocatore baltico: 2♣2♠8♠6♣5 e doppio player out. Subito dopo la fine della mano, come si vede anche in un video diffuso nei gruppi Facebook, si vede Nicola che si arrabbia fortemente con Davide per il flat da small blind, prima di alzarsi dal tavolo.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

A questo punto ci si chiede se la mano poteva andare in maniera diversa. Ma arriva un terzo personaggio che ci dà una mano nella valutazione di questo colpo.

Si tratta di Gennaro Nevano, altro italiano schierato nel Main Event WSOPE, il quale ha svelato che tra Suriano e Angelini c’è stata più di una scintilla. Una possibile history che può aver condizionato l’andamento della mano e di conseguenza il loro torneo?


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

Scrivendo l'articolo sulla poker room che non vuole giocatori vincenti, è nata una riflessione sull'ecosistema pokeristico, che in un modo o nell'altro sembra destinato a tendere allo zero. È un mondo dove tanti perdenti introducono denaro, e pochi vincitori lo...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?