Tony Bloom torna a sorridere col poker: che hit alla Poker Masters!

Ott 2, 2022

tony bloom

Quando parliamo di un personaggio come Tony Bloom, difficilmente riusciamo a fermarci alla superficie. Si tratta di un uomo sul quale si possono fare mille analisi e altrettante scoperte con il passare del tempo, visto il suo fascino e la sua vita molto interessante. Una vita che non può non essere legata a doppio filo con il mondo del poker.

Noi del settore lo conosciamo come un abituale frequentatore di tornei di alto livello, visto che la sua carriera da scommettitore professionista gli ha consentito di alzare l’asticella. Al punto da mettere le mani anche su una squadra di calcio, il Brighton Hove and Albion, che ieri stava anche per fare lo scherzetto al Liverpool. Il tutto sotto la guida di un allenatore italiano, Roberto De Zerbi.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Tony Bloom, che colpaccio!

Tuttavia qui si parla di poker, e Tony Bloom ci dà un nuovo motivo per unire il suo nome a quello del gioco che tanto amiamo. Tony, infatti, è riuscito a trionfare nell’evento Pot Limit Omaha da 25.000 dollari alla Poker Masters. Una hit di tutto rispetto che assume connotati ancor più interessanti, se consideriamo che il suo ultimo trionfo di spessore del poker live risale a ben tre anni fa.

Bloom ha portato a casa la prima moneta da 360.000 dollari dopo aver sconfitto in heads up Alex Livingston. Nonostante la sconfitta, il runner up del torneo può comunque sorridere. La sua corsa verso la conquista della Purple Jacket, ovvero il simbolo del trionfo alla Poker Masters, continua senza sosta. Al momento, però, vogliamo celebrare il buon Tony.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Sicuramente alle prime luci del mattino in quel di Las Vegas avrà seguito i suoi giocatori dare l’assalto a Momo Salah e compagni. Dopodichè avrà trovato la carica giusta per attaccare il torneo e vincerlo.

Andiamo a vedere il payout dell’evento giocato all’Aria:

  1. Tony Bloom $360.000
  2. Alex Livingston $ 240.000
  3. John Riordan $160.000
  4. Isaac Kempton $110.000
  5. Matthew Wantman $80.000
  6. Sam Soverel $50.000

Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?