WSOP 2021 – Phil Hellmuth ci riprova, Koon in corsa per gli heads up

Ott 7, 2021

L'epoca delle grandi sfide? Negreanu, Ivey, Dwan e Tony G pronti ad affrontare phil Hellmuth

Continua la marcia nell’edizione 2021 delle World Series of Poker. Ci avviciniamo sempre di più alla fine della prima settimana di gioco ai tavoli del Rio All Suite Hotel and Casino di Las Vegas, che potrebbe essere giunto al passo di addio come sede della kermesse. Ma nel frattempo ci godiamo uno spettacolo che cresce giorno dopo giorno, proprio con l’avanzare dei tornei.

E nella notte appena trascorsa sono in particolare due i protagonisti sui quali vogliamo puntare i nostri riflettori. Il primo è il più atteso di tutti, ovvero Phil Hellmuth che andrà a caccia del suo 16esimo braccialetto WSOP per la seconda volta dall’inizio dell’edizione. Il secondo è Jason Koon, il quale sta provando a far valere la propria edge nel durissimo Heads Up Championship.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship, Hellmuth c’è

Ci sono ancora cinque giocatori in corsa per il titolo nell’Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship, uno degli eventi più attesi proprio in questo formato Championship da 10.000 dollari di buy-in. Come abbiamo già accennato c’è anche Phil Hellmuth tra i cinque giocatori ancora in corsa per il braccialetto e per i circa 317mila dollari di prima moneta.

Inutile sottolineare che, in caso di trionfo, The Poker Brat salirebbe a quota 16 braccialetti in tasca. Tuttavia Phil è ultimo nel chipcount con circa 5 big blind davanti a sè. Al comando troviamo Ari Engel, il quale spinge per andare a caccia di un titolo di prestigio.

 

Heads Up Championship, Koon vuole il titolo

Veniamo ora all’Heads Up Championship, il vero e proprio campionato per gli amanti del testa a testa. Si giocheranno nella prossima notte le semifinali e la finalissima dell’evento, con un grandissimo giocatore ancora in corsa. Stiamo parlando di Jason Koon, il quale deve ancora salire tre gradini per guardare tutti dall’alto in basso.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Gli altri pretendenti per il braccialetto sono l’ungherese Gabor Szabo, l’altro statunitense Daniel Zack e il finlandese Henri Puustinen. Si parte tutti da zero, non ci sono favoriti ma Jason ha una grande opportunità davanti a se.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?