WSOP – H.O.R.S.E. Championship: Pescatori c’è. Parata di stelle nel Razz

Ott 22, 2021

Daniel Negreanu razz

Si è conclusa nelle scorse ore anche la terza settimana di gioco alle World Series of Poker 2021. Un’altra notte è trascorsa con diversi eventi che si sono disputati, alcuni dei quali hanno anche visto lo striscione del traguardo. Tra questi c’era anche l’evento High Roller 8-Handed, nel quale il nostro Mustapha Kanit si era qualificato al Final Table, uscendo però di scena per primo.

Ma c’è ancora un po’ di Italia di cui raccontare le gesta in questo recap che stiamo per presentarvi. Anche perchè Max Pescatori va nuovamente a caccia di un tavolo finale dopo aver raggiunto il Final Day dell’H.O.R.S.E. Championship, il master degli amanti delle varianti. Ma ci sono anche tantissimi grandi giocatori che si sono schierati ai nastri di partenza dell’evento in modalità Razz.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

H.O.R.S.E. Championship, Pesca c’è

Partiamo proprio dall’evento #40 di queste WSOP 2021. L’H.O.R.S.E. Championship ha visto la presenza di ben 149 entries che hanno generato un montepremi vicino al milione e mezzo. Al termine del Day 2 troviamo ancora 16 giocatori equamente suddivisi in due tavoli. Tra questi c’è anche il Pirata milanese, che ha concluso la giornata in quattordicesima posizione e promette battaglia a partire da stanotte.

315.000 sono le chip imbustate nella mattinata italiana: non tantissime ma comunque sufficienti per provare a dar battaglia. Anche perchè in testa al chipcount troviamo Kevin Gerhart che a fine Day 2 ha imbustato 1.075.000 gettoni. Insieme a lui c’è Benny Glaser, unico ad aver imbustato oltre un milione di pezzi. In corsa anche David BenyamineBertrand Grospellier (fresco di nomination per la Hall of Fame) e Jake Schwartz, apparso in gran forma fin qui.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Un Razz da paura

Veniamo ora al torneo Razz da 1.500 dollari di buy-in. Sono 311 le entries per un montepremi che supera i 400mila dollari. Ci sono ancora 98 giocatori in corsa dopo la fine del Day 1, ma il field è davvero eccezionale. A partire da Ariel Shefer che guida il chipcount davanti a Todd DakakeDavid Baker. Ma scorrendo il count ci rendiamo conto di quanti siano i campioni ancora in corsa per questo braccialetto.

Da Frank Kassela a un Anthony Zinno a caccia della tripletta, da Yuri Dzivielevski Ryan Riess, passando per un altro nominato per la Poker Hall of Fame come Ted ForrestDaniel Negreanu. Niente da fare invece per Phil Hellmuth, che non passa il taglio e dovrà seguire i suoi rivali dalle retrovie. Magari pensando a quale altro torneo giocare per dare l’assalto al 17° braccialetto.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?