WSOP 2022 – Niente da fare per Sammartino e Suriano, braccialetto per Lehner

Giu 12, 2022

wsop 2022 lehner

Si conclude un’altra settimana, la seconda per quel che riguarda le WSOP 2022. Anche questa notte sono stati assegnati nuovi braccialetti tra i tavoli del Bally’s e del Paris di Las Vegas, dove si sta giocando ormai da 13 giorni in maniera ininterrotta. E purtroppo per i nostri colori, anche quella trascorsa è stata una notte avara di soddisfazioni per i nostri colori.

Sia Davide Suriano che Dario Sammartino, infatti, non sono riusciti a dare seguito al buon cammino fatto fino a qui nei rispettivi tornei. Entrambi non sono riusciti ad arrivare fino in fondo. Resta comunque il fatto che il player pugliese è tornato a un Final Table alle World Series of Poker dopo tanto tempo, mentre SuperDario non è riuscito a piazzare un’altra bandierina in questa edizione.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

WSOP 2022, è festa per Lehner

Partiamo dall’evento No Limit Hold’em da 3.000 dollari di buy-in, che ha visto questa notte la disputa del Final Table. Un tavolo finale che è durato poco per Suriano, il quale è stato eliminato in nona posizione. Alla fine della corsa, il titolo è stato portato a casa dall’austriaco Stefan Lehner, il quale ha avuto la meglio in heads up contro Toby Boas. Niente primo braccialetto in carriera per Alex Foxen, che ha chiuso al quinto posto.

Andiamo a vedere il payout relativo al Final Table:

  1. Stefan Lehner $558,616
  2. Toby Boas $345,244
  3. Nathan Russler $248,298
  4. David Miscikowski $180,795
  5. Alex Foxen $133,300
  6. Kevin Stevens $99,535
  7. Joey Weissman $75,282
  8. Nicholas Dolen $57,683
  9. Davide Suriano $44,785

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Day 2 amaro al Seven Card Stud Championship da 10.000 dollari, invece, per Dario Sammartino. L’azzurro è stato eliminato nelle battute iniziali della giornata e non è andato ITM, a differenza degli altri eventi da lui giocati. Attualmente è in corso il tavolo finale, con Phil Ivey che tra gli altri è protagonista e cerca l’acuto, anche se non sarà facile.

Negli altri tornei delle WSOP 2022 conclusi da qualche ora, Dominick Sarle ha portato a casa il Mixed Triple Draw Lowball Limit da 2.500 dollari. Bryan Schultz è invece il vincitore dell’evento Freezeout da 1.000 dollari, mentre Denis Nesterenko vince il Limit 2-7 Lowball Triple Draw da 1.500 dollari.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?