WSOP 2023 – Final Table per Coppola nel Deepstack, ci prova Sammartino

Giu 6, 2023

dario sammartino ept londra wsop 2023

Le WSOP 2023 entrano ufficialmente nella loro seconda settimana. Ci siamo messi alle spalle i primi giorni di gioco, con l’attività che si fa sempre più intensa sia al Bally’s Horseshoe che al Paris. E così fioccano i braccialetti, come quello conquistato da Tyler Brown nel Mystery Millions. Una vera e propria pioggia di milioni sui più fortunati partecipanti a questo evento.

Ma ci sono stati tanti altri appuntamenti che hanno meritato la nostra attenzione in merito alla scorsa notte. Andiamo a vedere come sono andate le cose, provando a concentrarci anche sui giocatori italiani. La falange azzurra sta diventando di giorno in giorno sempre più folta in quel di Las Vegas.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

WSOP 2023, il milione di Brown

Partiamo proprio dal Mystery Million, torneo che prevedeva diversi milioni di dollari in palio. Non solo quello garantito per il vincitore del titolo, ma anche due milioni per altrettante taglie da un milione ciascuno. La vittoria del torneo è andata a Tyler Brown, in heads up su Guang Chen. Le taglie milionarie, invece, sono state conquistate da Shant Marashlian e Patrick Liang.

Ecco il payout dei partecipanti al Final Table:

1 Tyler Brown USA $1,000,000
2 Guang Chen USA $561,320
3 Ryan McKnight USA $429,360
4 Steven Thompson Costa Rica $330,150
5 Rhian Fineis USA $255,210
6 Tauan De Oliveira Naves Brazil $198,320
7 Dan Shak USA $154,940
8 Tam Ho Canada $121,683

E arriva anche la notizia della doppietta di Chad Eveslage, il quale si sta rivelando re dei tornei Dealers Choice. Dopo il trionfo dei giorni scorsi, l’americano ha vinto anche il Championship 6-Handed in questa modalità. Secondo posto per Dutch Boyd, che ogni tanto ricompare. Anche in questo caso vediamo il payout dei protagonisti del tavolo finale:

1 Chad Eveslage United States $311,428
2 Dutch Boyd United States $192,479
3 Zack Freeman United States $139,048
4 Dustin Dirksen United States $101,709
5 Ari Engel United States $75,341
6 Marco Johnson United States $56,528

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Final Table per Coppola

Nella notte è arrivato anche il primo final table giocato da un italiano alle WSOP 2023. Il protagonista è Fabio Coppola, che si è però fermato presto, in nona posizione nel No Limit Hold’em Deepstack da 600 dollari. Premio da oltre 33.000 euro per lui, nel torneo vinto da Kenneth O’Donnell. In heads up si è dovuto arrendere il colombiano Jefferson Guerrero. Andiamo a vedere il payout:

1 Kenneth O’Donnell United States $351,098
2 Jefferson Guerrero Colombia $216,941
3 Ka Chen Kan China $162,371
4 Aaron Georgelos United States $122,407
5 Robert Gittelman United States $92,953
6 Eric Pfenning United States $71,104
7 Manuel DeAlmeida United States $54,794
8 Andres Morales United States $42,539
9 Fabio Coppola Italy $33,274

Prova a scaldare i motori anche Dario Sammartino, che è tra i 55 superstiti del Day 1 del Seven Card Stud Championship. Il runner up del Main Event del 2019 ha uno stack da “centro classifica”, in un chipcount comandato da David Williams.

Chiudiamo al Freezeout No-Limit Hold’em 8-Handed che vede ancora 12 giocatori in corsa. Tra questi spicca senza dubbio Felipe Ramos, che è anche secondo nel chipcount. È stato questo anche uno dei primi tornei che ha visto in corsa il campione in carica del Main Event, Espen Jorstad.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Gestire il Main Event WSOP secondo Chris Moneymaker

Gestire il Main Event WSOP secondo Chris Moneymaker

Se c'è un giocatore di poker che può dare dei consigli su come affrontare il Main Event delle WSOP, quello è senza ombra di dubbio Chris Moneymaker. In un certo senso, se anche noi siamo qui a parlare con frequenza (e con la maggior competenza possibile) di poker, lo...

leggi tutto
Daniel Negreanu verso le WSOP: “Vietato avere paura”

Daniel Negreanu verso le WSOP: “Vietato avere paura”

Daniel Negreanu è un personaggio che non si tira mai indietro, specie quando riceve delle domande interessanti sulla sua vita lontano dai tavoli da poker. E soprattutto è un uomo che ama rispondere in qualsiasi modalità esistente. Lo vediamo spesso e volentieri al...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?