WSOP – Braccialetti per Rast e Wright, c’è Martino nel 6-Handed

Ott 30, 2021

Brian Rast

Ancora una notte particolarmente attiva e convulsa alle World Series of Poker 2021. I tavoli del Rio All Suite Hotel and Casino hanno visto il consueto viavai di giocatori e le partenze di nuovi eventi hanno consentito questo continuo riciclo di players. Ma sono ancora una volta i grandi nomi a fare la differenza, sia negli eventi più ricchi che in quelli più giocati.

Come nel caso di Brian Rast, che è riuscito finalmente a portare a casa il suo primo braccialetto in questa edizione delle WSOP. A lui è andato il 6-Handed No-Limit Hold’em che ha visto la presenza di circa mille giocatori. Attenzione, per quanto riguarda i colori italiani, a Fiodor Martino che cerca di farsi largo nel durissimo field del Championship sempre in modalità 6-Handed.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Andiamo dunque a vedere come sono andate le cose nella notte italiana a Las Vegas.

Rast e Wright cacciatori di giornata

Partiamo proprio dall’evento #51, quello portato a casa dal giocatore che ha residenza proprio nella Mecca del gioco d’azzardo. Brian Rast è riuscito a mettere in fila un field da ben 997 giocatori. L’ultimo ad arrendersi è stato John Gallaher, che si è dovuto fermare in heads up. Per il nuovo campione dell’evento 6-Handed No-Limit Hold’em arrivano, oltre al braccialetto, anche poco più di 474mila dollari.

Si è concluso nella notte anche l’evento Mixed, in cui si è giocato a No Limit Hold’em e Pot Limit Omaha in modalità Deepstack 8-Handed. Darrin Wright è riuscito a mettere in fila un field da ben 1569 giocatori portando a casa l’ambito simbolo del vincitore e una prima moneta da circa 127mila dollari. Runner up è un altro statunitense, Victor Paredes.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Occhio a Fiodor

Come abbiamo già accennato, Fiodor Martino è uno dei protagonisti del 6-Handed No-Limit Hold’em Championship che ha preso il via nella notte. Il giocatore azzurro è uno dei 113 giocatori che hanno superato il taglio del Day 1 sui 306 players iscritti. Il montepremi sfiora i tre milioni di dollari, al termine del Day 1 c’è l’indiano Abhinav Iyer al comando del chipcount davanti al belga Kenny Hallaert.

Chiudiamo con il Colossus, tornei che ha visto la disputa del Day 1A. Hiep Tran guida il chipcount davanti al sud-coreano Hogyun Kang e al lituano Vincas Tamasauskas.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Photo credit: PokerNews.com

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

WSOP 2024 – Come decidere a quali tornei partecipare

WSOP 2024 – Come decidere a quali tornei partecipare

Mancano ormai poco meno di 100 giorni allo start ufficiale delle WSOP 2024. Tutti i giocatori di poker che hanno deciso di prendervi parte stanno iniziando a pensare al da farsi. Nel mirino c'è la porta di ingresso del The Horseshoe, dove si possono inseguire dei veri...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?