WSOP Main Event – Comanda von Kriegenbergh, super Petroni. Dentro Speranza e Pescatori

Lug 11, 2022

max pescatori nine game wsop main event

Si conclude un’altra giornata molto intensa alle World Series of Poker 2022, con il Main Event che sta proseguendo a vele spiegate. Si è giocato questa notte il Day 4 con anche diversi giocatori italiani in piena corsa per il braccialetto più ambito. In ogni caso c’è stata una forte scrematura che renderà ancor più interessante il prosieguo di questo Main Event WSOP.

Anche perchè, tra i quattro alfieri che ancora compongono il plotone azzurro, c’è un giocatore che sta facendo ottime cose. Si tratta di Giovanni Petroni che fin qui ha vissuto un ottimo cammino a Las Vegas, ma che potrebbe raccogliere frutti ancor più succosi con il prosieguo del Main. Il suo è uno dei migliori stack in gioco alla fine del Day 4.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Main Event WSOP, Petroni vola verso i due milioni

Attualmente in testa al chipcount troviamo Taylor von Kriegenbergh, l’unico giocatore oltre il muro dei 5 milioni di chips. Alle sue spalle, a completare il podio, ci pensano l’altro americano Dan Colpoys e il belga Johan Schumacher. Molto bene anche Aaron Mermelstein, chipleader alla fine del Day 3 e attualmente quarto nel count poco sopra i 4 milioni.

Abbiamo già detto e scritto di un Giovanni Petroni formato cinque stelle extralusso. L’azzurro è il migliore dei quattro connazionali rimasti in corsa, con uno stack che sfiora i 2 milioni di chips. Senza dubbio un ottimo modo per ripartire questa sera. Con lui anche altri tre italiani. Max Pescatori e Marco D’Amico si mantengono nella pancia del gruppo, mentre una bad run costringe Gianluca Speranza a ripartire con pochissime chips.

Andiamo a vedere nel dettaglio come stanno i quattro azzurri qualificati per il Day 5 del Main Event WSOP:

Giovanni Petroni 1.975.000
Max Pescatori 580.000
Marco D’Amico 530.000
Gianluca Speranza 123.000

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Oltre ai magnifici quattro che hanno ottenuto il pass per il Day 5, c’erano anche altri cinque italiani. Questi, però, non sono riusciti a superare il taglio, piazzando però una bandierina che fa sempre morale. Andiamo a vedere come si è concluso il Main Event WSOP per questi cinque giocatori nostri connazionali:

457° Mario Colavita $31,900
726° Sergio Castelluccio $21,000
1146° Enrico Mosca $15,000
1156° Roberto Musu $15,000
1278° Leonardo Drago $15,000

Ora l’appuntamento è fissato per il Day 5 che prenderà il via questa sera. Forse non la situazione più comoda per tre dei nostri alfieri, ma comunque ci sarà spettacolo. La speranza (di nome e di fatto) è che ci sarà ancora un po’ di Italia all’inseguimento del braccialetto più ambito.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

WSOP 2024 – Come decidere a quali tornei partecipare

WSOP 2024 – Come decidere a quali tornei partecipare

Mancano ormai poco meno di 100 giorni allo start ufficiale delle WSOP 2024. Tutti i giocatori di poker che hanno deciso di prendervi parte stanno iniziando a pensare al da farsi. Nel mirino c'è la porta di ingresso del The Horseshoe, dove si possono inseguire dei veri...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?