WSOP Main Event – Speranza da urlo al Day 3, scoppia la bolla!

Nov 12, 2021

gianluca speranza fps montecarlo ept londra main event

Siamo ormai entrati definitivamente nel vivo di un Main Event che sta sconvolgendo gli equilibri qui alle World Series of Poker 2021. Nella giornata che si è conclusa da pochi minuti, ovvero un Day 3 particolarmente infiammato, il field dei partecipanti a questo evento pazzesco è sceso a quota mille superstiti. Il che vuol dire solo una cosa, ovvero scoppio della bolla e tutti i player rimasti a premio.

Sono tanti gli spunti interessanti che sono emersi da questa lunga giornata ai tavoli, in primis per l’appunto il fatto che tutti i giocatori si siano scrollati di dosso la pressione e la tensione legata alla possibilità di non andare a premio. Tra questi, però, ce n’è stato uno che non ha vissuto affatto questa paura e che anzi ha giocato un Day 3 devastante. Il suo nome è Gianluca Speranza e ci sta rendendo molto fieri.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Ma per andare nel dettaglio andiamo a scoprire come sono andate le cose nelle scorse ore a Las Vegas.

Speranza da urlo!

Il nostro Gianluca ha giocato alla grande in questo Day 3, arrivando a mettere nella sua busta ben 1.347.000 chip. Il suo stack gli consente di avvicinarsi tantissimo alla Top 10 generale, fermandosi in tredicesima posizione, ma ci sono grandi aspettative per un Day 4 da vivere senza grossa ansia. Soprattutto nelle prime fasi, come spesso accade, ci saranno tanti giocatori che si lasceranno andare in quanto sicuri della bandierina.

Intanto ci godiamo uno Speranza ad altissimi livelli in un chipcount che – in base alle prime proiezioni fatte tra i tavoli del Rio – vede davanti a tutti Jessica Cai con 1.796.000 chip. Alle sue spalle troviamo Phachara Wongwichit con 1.773.000 e Joshua Paige Remitio che ha messo nella sua busta 1.671.000 pezzi. In Top 10 troviamo Chris Moneymaker, che dopo aver sciolto le riserve sulla sua presenza ha giocato alla grande fin qui e si trova a quota 1.432.000 chip.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Gli altri italiani in pista

Nel frattempo è arrivato anche il chipcount definitivo, che pone altri giocatori italiani in buona posizione in vista del Day 4 di questa notte. Dario Marinelli si trovava appena fuori dalla Top 200 prima di chiudere con 62.000 chip dentro la sua busta. Anche Andrea Buonocore passa il taglio e ripartirà da 292.000 gettoni, qualcosina in più di Tommaso Briotti che ne avrà a disposizione 384.000.

Alessandro Siena giocherà le prime mani di domani con 442.000 chips. Chiude Mustapha Kanit che ha appena 94.000 chip, poco più di 11 big blinds: toccherà fare la scalata.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

WSOP 2024 – Sammartino on fire nel Mixed Bomb Pot

WSOP 2024 – Sammartino on fire nel Mixed Bomb Pot

Ci si aspettava un pronto riscatto da parte di Dario Sammartino alle WSOP 2024. E questo riscatto non si è fatto attendere, pur trattandosi - almeno per il momento - di un risultato parziale e quindi ancora da confermare. Il top player della spedizione azzurra in quel...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?