WSOP Main Event – Gli italiani salutano, Chidwick va a mille

Nov 13, 2021

stephen chidwick

Va agli archivi un’altra giornata particolarmente intensa alle World Series of Poker 2021. Il Main Event ha superato in un certo senso il suo scoglio intermedio, ovvero quel Day 4 che solitamente fa da giro di boa e porta i giocatori rimasti verso la discesa che conduce dritti al Final Table e poi al braccialetto. Tuttavia, per i nostri colori non ci sono belle notizie da segnalare.

Sono infatti usciti di scena tutti e sei i players che erano riusciti a staccare nelle scorse ore il biglietto per il Day 4. Non ci sarà dunque il bis di quanto accaduto due anni fa, con Dario Sammartino che si spinse fino in heads up salvo poi perderlo. In ogni caso ci sono tantissimi motivi di interesse che restano invariati e addirittura accrescono in vista di un Day 5 che potrebbe risultare scoppiettante.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Andiamo a vedere dunque cosa è accaduto a Las Vegas nella notte appena trascorsa.

Colillas comanda, Chidwick insidia

Sono 292 i giocatori ancora in corsa dopo la fine del Day 4, con un taglio piuttosto netto che ha visto oltre 700 giocatori dire addio al torneo nei livelli giocati nella notte. Il migliore in assoluto è stato lo spagnolo Ramon Colillas, che è riuscito a prendersi la vetta del chipcount dopo aver messo nella busta ben 5 milioni di chip. Seconda posizione per Demosthenes Kiriopoulos, canadese di chiare origini elleniche che ripartirà domani con 4.500.000 gettoni.

Terzo gradino del podio per lo statunitense Stephen Song, mentre alle sue spalle troviamo uno Stephen Chidwick in grande forma. Lo abbiamo visto abbattere il field degli High Roller a cavallo tra la fine dell’estate e l’inizio di settembre, ma il britannico non appare ancora sazio. Quarta posizione a fine Day 4 per lui e soprattutto grandi prospettive considerando uno stack imponente e un livello che tende verso il basso.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Italiani poco fortunati

Andiamo a vedere nel dettaglio con quali piazzamenti si è concluso il Main Event per i giocatori italiani scesi in campo questa notte:

  • Alessandro Siena 337°
  • Gianluca Speranza 428°
  • Andrea Buonocore 436°
  • Dario Marinelli 721°
  • Tommaso Briotti 819
  • Mustapha Kanit 971°

 

Si sono però registrate altre dolorose uscite di scena per i nostri colori. Come quelle di Davide SurianoMarco D’Amico dal Little One for One Drop, che vede ancora 26 giocatori in corsa (tra cui Sorel Mizzi). Fuori anche Dario Sammartino dal Bounty Pot Limit Omaha 8-Handed.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Il Texas Hold’Em riparta… da Beyoncé

Il Texas Hold’Em riparta… da Beyoncé

Il Super Bowl è uno degli eventi sportivi più importanti e seguiti al mondo, e iconico è diventato l'Halftime Show, lo spettacolo musicale in mezzo alla partita di football che ospita artisti di fama mondiale; questo anno è stato il turno della diva Beyoncé che ha...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?