WSOPE – Andrian al Final Table del 6-Max, Schemion scatenato!

Dic 2, 2021

wsope 2021

Prosegue la marcia alle World Series of Poker Europe, con una nuova notte particolarmente frenetica che ci siamo già messi alle spalle. Tanti i tornei che hanno preso il via o che stanno per vedere lo striscione del traguardo. E non mancano neanche gli italiani che, come ormai accade dall’inizio di queste WSOPE, stanno dando l’assalto ai braccialetti sulla scia di quanto fatto da Antonello Ferraiuolo.

La prossima serata sarà l’ennesima in cui avremo un nostro connazionale in corsa per portare a casa il titolo. Stiamo parlando di Simone Andrian, uno dei sei superstiti dell’evento 6-Max che si concluderà con ogni probabilità nelle prossime ore. Ma attenzione anche alle prime superstar che hanno raggiunto Rozvadov, come nel caso di Ole Schemion che sta lottando per vincere fin da subito.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Andiamo dunque a vedere come sono andate le cose nelle scorse ore al King’s Casino.

Andrian attacca le WSOPE

Partiamo proprio da Andrian e dall’evento short ring, che vede l’azzurro in seconda posizione nel chipcount e quindi in ottima posizione per andare all’attacco. Meglio di lui, in termini di stack, c’è solo l’americano Tony Tran, ma attenzione ad altri giocatori di buon livello come il tedesco Norbert Baumgartner e il ceco Jan Bedner. Al netto di Simone, però, c’erano alte aspettative per altri azzurri.

Come nel caso di Emanuel Monari che si è fermato ai piedi del Final Table chiudendo il torneo al settimo posto. 13° invece si è piazzato Demetrio Caminita, mentre un po’ più indietro troviamo Mario Colavita – il miglior italiano dopo il Day 1 – Giuliano Bendinelli, che è riuscito a piazzare la sua prima bandierina.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Ma come abbiamo già accennato, c’è da seguire con estrema attenzione anche Ole Schemion. Il campione tedesco è in piena corsa per il titolo nell’8 Game, dove si trova 3-left contro il connazionale Nicolas Bokowski e il francese Julien Martini, già trionfatore dell’evento Short Deck. In questo torneo abbiamo visto anche la prima presenza in quel di Rozvadov di Max Pescatori che ha chiuso in ottava posizione.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Special thanks a Stefano Atzei per la foto direttamente da Rozvadov

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Entra nella migliore community di poker in Italia

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le nostre iniziative !

x

Entra nella migliore community di poker in Italia

newsletter

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?