Alexandra Botez vs Maria Ho – La sfida tra le regine del poker live

Set 22, 2023

Alexandra Botez

Alexandra Botez e Maria Ho potrebbero essere senza dubbio essere inquadrate come le signore del poker live a livello internazionale. Due donne che hanno effettuato un percorso diverso, ma entrambe alla fine hanno portato a un traguardo importante, ovvero quello di essere al top del mondo di questo gioco. E di recente le due si sono anche affrontate al tavolo.

Alexandra e Maria, infatti, sono state protagoniste del Mystery Cash Challenge. Si tratta di uno degli ultimi live poker show proposti da PokerStars, una sessione di cash game live in cui a rotazione si affrontano alcuni tra i più forti giocatori del mondo. Andiamo a vedere cosa hanno combinato queste due bellissime e bravissime giocatrici in questo testa a testa senza esclusione di colpi.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Alexandra Botez outplaya Maria Ho

Situazione: cash game livelli 25/50 euro

Preflop: Botez gioca da cut off con AJ♣ rilanciando a 200 euro dopo lo straddle di Grafton. Maria Ho è sul big blind con K♣Q♣ e 3-betta a 600 euro, portando al fold l’inglese. Il pot sale a quota 1.375 euro.

Flop: A♣4♣8 – check-raise di Botez sulla c-bet a 550 euro della Ho. Alexandra mette al centro 1.600 euro e si becca il call della sua rivale. Il pot sale a quota 4.575 euro.

Turn: Q♠ – questa volta è un check to check.

River: 3 – Stavolta Botez decide di mettere 1.500 euro al centro. Il call di Maria Ho è tanto istantaneo, quanto errato.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

In questo caso Alexandra Botez è stata molto brava nel “togliere la maschera” alla sua collega e rivale. Con il check behind al turn, infatti, Maria Ho ha confermato di non avere un Asso o comunque una mano potenzialmente migliore del suo A-J.

La sfortuna della veterana del poker al femminile è quella di avere valore di showdown con la sua second pair, pescata proprio al turn. La mano fila via in maniera abbastanza standard, ma siamo certi che Botez avrebbe foldato nel caso in cui il turn avesse regalato un altro Fiori, nonostante avesse un blocker importante come l’Asso.

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Come non giocare una coppia di assi e Moncek ringrazia

Come non giocare una coppia di assi e Moncek ringrazia

Secondo la volgata comune, con la mano di partenza più bella del gioco, la coppia di assi, "si vince poco e si perde tanto". Nella sessione dello scorso venerdì alla 50$/100$ del casinò Hustler uno spot condito da numerosi errori ne ha dato una ulteriore riprova....

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?