GRINDERLAB

I professionisti del poker online

Grinderlab nasce per aiutare i giocatori ad approcciarsi in modo sano e intelligente al gioco, fornendo loro tutti gli strumenti necessari attraverso materiale didattico, lezioni, discussioni nella community e, soprattutto, una corretta informazione nel settore del poker online.

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
30%
Rakeback
25%

Rakeback
20%
Rakeback
15%
Rakeback
15%

I SERVIZI DI GRINDERLAB

Grinderlab, e il nome non è certo un caso, è un vero e proprio laboratorio di idee. Un luogo virtuale dove i giocatori possono incontrarsi, conoscersi e crescere assieme.

Non solo, perché Grinderlab si occupa anche di affiliazioni, attraverso le quali è possibile ottenere deal esclusivi sulla rakeback scegliendo tra un’ampia gamma di poker room che operano nel panorama nazionale.

I Nostri punti di forza

Il nostro è anche un sito di informazione pokeristica, che offre contenuti esclusivi, interviste, hand analysis, news e tanto altro.

PERCHÉ SCEGLIERE GRINDERLAB ?

ll poker è un gioco di abilità, dove nel lungo periodo soltanto i più preparati riescono ad avere la meglio sugli avversari, sebbene nella singola partita possa accadere qualsiasi cosa.

Occorre disciplina, studio, spirito di adattamento, un ottimo mindset e una buona predisposizione a rimettere sempre in discussione le proprie scelte.

Scegliere Grinderlab significa mettersi nelle condizioni ideali per ottenere sempre il massimo da sé stessi, lavorando su più fronti per migliorare sia l’aspetto tecnico che la tenuta mentale, elementi fondamentali per chi ambisce a fare il professionista di poker.

Grinderlab|Grinders
La migliore community
in Italia sul poker online

Grinderlab|Grinders è il nostro cavallo di battaglia. Una community dove ci si confronta con educazione, si postano le mani giocate, si esprimono pareri e si può accedere a tantissime iniziative riservate solo ai membri.

Cosa dicono di noi

Matteo Macchia

 

“Contenuti free di qualità e in continuo aggiornamento con buona cadenza, coach in attività vincenti ai tavoli, top deal per i principali circuiti, assistenza gratuita per software e tool.”

Max Zunino

“Ho contattato Vincenzo perché stavo cercando un partner serio per offrire rakeback ai giocatori del mio gruppo Facebook. Grandissima assistenza, trasparenza e correttezza.È una community in grande crescita, portata avanti da persone straordinarie mosse da una forte passione e con valori molto forti.”

Stefano Croce

“Grinderlab la reputo la miglior scuola di poker in Italia, ideale sia per chi si decide di approcciare al poker, sia per giocatori più esperti che vogliono migliorare ulteriormente. Ottimi coach qualificati e prepararti. Assistenza sempre pronta e disponibile a risolvere qualunque problema.”

Franco Cardu

“Ho contattato Grinderlab in quanto avevo dei problemi a impostare PokerTracker su alcune room. Ho ricevuto subito tutta la necessaria assistenza e il problema è stato risolto velocemente. Segnalo con piacere la loro competenza e gentilezza.”

Giorgio Accardi

“Ritengo Grinderlab un luogo ideale per tutti coloro che intendono approcciare il poker in maniera professionale. La possibilità di accedere a diversi contenuti extra, tra cui le dirette di alcuni coach, eleva Grinderlab nell’elite del settore, poichè in Italia non mi risulta che ci siano realtà paragonabili.”

Fabio Grande

“Se volete migliorare le vostre conoscenze su questo fantastico gioco che è il poker, vi consiglio assolutamente i ragazzi di Grinderlab. Un team di assoluto valore, sia tecnico che umano, che vi aiuterà a 360° nel sviluppare le strategie migliori per approcciarvi al Texas Hold’em, nelle sue diverse varianti.”

Le Nostre news

GLI ULTIMI ARTICOLI

Rakeback aumentata su PokerStars: i possibili cambiamenti

Rakeback aumentata su PokerStars: i possibili cambiamenti

Dopo anni di leadership incontrastata di PokerStars nel mercato del poker online mondiale, per la prima volta il volume di affari è passato in secondo piano rispetto a un concorrente. Non ne fa un segreto PokerStars stessa, che a quanto pare avrebbe apertamente...

leggi tutto
Perchè Antonio Esfandiari è per tutti The Magician

Perchè Antonio Esfandiari è per tutti The Magician

Antonio Esfandiari è senza dubbio uno dei giocatori di poker più iconici nella storia recente del gioco. In tanti si sono letteralmente innamorati del suo stile di gioco e del suo modo di stare al tavolo, decisamente stravagante e a dir poco fuori dalle righe. Il...

leggi tutto

MOSTRA ALTRO su GRINDERLAB

Grinderlab è un sito web nato per aiutare i giocatori ad avvicinarsi al mondo del poker in maniera sana ed intelligente. Il sito si propone, infatti, di offrire loro tutti gli strumenti necessari a tal fine, come lezioni, discussioni all’interno della community, materiale didattico e tanto tanto altro. Il nome del portale, ovvero Grinderlab, non è stato scelto casualmente. Nel momento in cui lo si è scelto, lo si pensava proprio come un vero e proprio laboratorio di idee, un luogo virtuale in cui far conoscere tra loro giocatori appassionati di poker e crescere, dunque, insieme. Ma non finisce qui.

Grinderlab, infatti, si occupa anche di stabilire affiliazioni con i principali portali dedicati al gioco del poker, tramite cui è possibile ottenere numerosi vantaggi sulla rakeback poker giocando in poker room operanti a livello nazionale. Ciò che distingue Grinderlab da tutti gli altri siti dedicati al poker è, sicuramente, il fatto che Grinderlab è anche un sito volto alla divulgazione di informazione pokeristica ed è in grado di offrire agli utenti diverse tipologie di contenuti, tra cui: interviste, hand analysis e tantissimi altri contenuti esclusivi.

Dunque, per giocare e vincere in un gioco come il poker, è necessario essere preparati ed essere dotati del giusto grado di disciplina, a cui si aggiungono un buon mindset poker ed un’adeguata predisposizione a mettersi in discussione. Grinderlab, in questo senso, offre ai giocatori la possibilità di ottenere sempre il massimo da se stessi, lavorando sia sull’aspetto pratico legato strettamente alla strategia di gioco che all’aspetto mentale, a quest’ultimo strettamente correlato.

Poker School

La poker school di Grinderlab è, sicuramente, una delle alternative migliori in ambito formazione pokeristica. Inaugurata circa 10 anni fa, la poker school di Grinderlab è stata in grado di formare tanti professionisti del mondo del poker. Il tutto è stato realizzato grazie allo stabilirsi di una buona collaborazione tra coach e allievi, determinante per la creazione di un ambiente stimolante all’interno del quale imparare a giocare in maniera professionale.

Tuttavia non tutti sono fatti per diventare dei giocatori di poker professionisti in quanto, oltre all’aspetto tecnico, dunque regole, strategie e quant’altro, dev’esserci anche la capacità di gestire anche anche quello mentale a cui si aggiunge, infine, una buona gestione del bankroll. Nel momento in cui si sceglie di dedicarsi ad un gioco come il poker, è necessario avere alcune consapevolezze: una tra queste è l’importanza del saper gestire il proprio bankroll. Ogni giocatore poker è, infatti, nel suo piccolo un imprenditore.

Egli investe piccoli capitali in ogni partita e, via via, lo reinveste in piccole porzioni sperando di aumentarne sempre di più il valore. Ma perché ciò si realizzi, è necessario seguire una strategia ed essere dotati di un buon livello di competenza. A ciò si aggiunge anche la necessità di un buon livello di disciplina, un elemento fondamentale per ottenere dei risultati a lungo termine. Dunque, scegliere una scuola di poker come Grinderlab equivale esattamente a questo: acquisire competenze tecniche e mentali all’interno di quello che è un gioco complesso ma sempre molto divertente per coloro che lo amano.

Scuola di Poker

Ma cos’è, dunque, una scuola di poker? Una scuola di poker è, innanzitutto, un luogo di formazione e crescita. Quest’ultima consente, infatti, ai giocatori che vi prendono parte, di acquisire competenze tecniche specifiche relativamente al poker a cui si aggiunge l’acquisizione di un mindset adeguato. Solo una ventina d’anni fa era considerato assurdo pensare di poter aprire una scuola dedicata completamente al poker, all’interno della quale si potesse insegnare a chi lo desiderasse il gioco del poker.

Quest’ultimo è, infatti, un gioco dalle molteplici sfumature, apparentemente impossibili da “insegnare”. Bluff, istinto, talento sono solo alcuni degli elementi che contribuiscono un buon giocatore di poker. Si tratta di aspetti che possono essere insegnati? La risposta è sì.

E’ chiaro che, molto dipenderà dalla volontà di apprendere e dalla predisposizione del giocatore, ma imparare a giocare a poker in maniera professionale è possibile. Al contrario, impensabile è sperare di creare una vera e propria carriera all’interno del mondo del poker senza avere una formazione adeguata.

Migliorare a Poker

Per poter ottenere una vera e propria formazione o, semplicemente, per migliorare a poker, sarà necessario, quindi, intraprendere un vero e proprio percorso di apprendimento all’interno di una scuola di poker. I vantaggi che da ciò derivano sono davvero molti, primo tra tutti la possibilità di ottenere le competenze necessarie per poter mantenere un guadagno più o meno costante. Come ogni altra scuola, tuttavia, anche le scuole di poker impongono, per accedere ai propri corsi e contenuti, il superamento di un test d’ingresso.

In cosa consiste tale test? Quest’ultimo consiste nella valutazione di una hand history del candidato effettuata da un coach preparato. Quest’ultimo procederà ad esaminare tale history e, dopodiché, procederà a valutare il candidato. Nel caso in cui ritenesse valido il candidato, egli sarà ammesso alla scuola e potrà iniziare a frequentare corsi e beneficiare del materiale posto a disposizione dai coach. Generalmente, gli elementi messi a disposizione da una scuola di poker sono i seguenti: coaching, didattica, strumenti, assistenza e bankroll.

Coaching

Generalmente, la tipologia di coaching più utilizzata dalle scuole di poker, è il coaching poker di gruppo. Esso viene utilizzato, per lo più, in una fase iniziale ovvero ad un livello base. In questa fase, infatti, i concetti che devono essere esaminati sono molto semplici e non devono essere approfonditi in maniera eccessiva dagli allievi. Ognuno di loro, infatti, a turno può rivederli insieme al coach e agli altri studenti che, in quel momento, giocano a quel determinato livello.

Diversa è la situazione nel momento in cui, invece, ci si appresti a giocare a livelli più alti. In questo caso, infatti, sarà necessario fare delle hand review all’interno di gruppi ristretti di allievi o, in alcuni casi, attraverso singole sessioni di coaching. I coach a cui Grinderlab si affida sono dei professionisti.

Per questo motivo, conoscono tutti i trucchi del mestiere e il loro obiettivo è quello di trasmetterli a giocatori che ritengono essere dei presunti talenti del mondo del poker. Il ruolo del coach è fondamentale all’interno di una scuola di poker come Grinderlab e, ovviamente, maggiore è il livello di preparazione del coach, migliori saranno le possibilità di crescita del giocatore.

Perché giocare solo nelle migliori poker room

Se siete dei giocatori appassionati di poker, sarete sicuramente a conoscenza delle motivazioni che possono portarvi a scegliere di giocare soltanto nelle migliori poker room. Tra di esse vi sono, sicuramente, le poker room ADM. Queste ultime sono i luoghi migliori per potersi divertire giocando al proprio gioco preferito, senza preoccuparsi di poter essere vittima di eventi spiacevoli come furti o frodi. Nel momento in cui si pensa al poker in Italia, il primo pensiero va alle poker room ADM.

Ma come scegliere le poker room migliori? Semplice. Innanzitutto è necessario accertarsi che sia presente, sull’homepage del sito, l’apposito logo volto ad indicare l’appartenenza della poker room alla lista dei portali ADM e, in secondo luogo, si procederà alla valutazione di: numero di giochi, promozioni e bonus offerti e alla lettura dei termini e delle condizioni sottostanti questi ultimi. Si tratta di portali di gioco che hanno tutte le caratteristiche per soddisfare qualunque tipo di giocatore, anche il più pretenzioso.

Altro criterio utile per la selezione delle poker room migliori è, sicuramente, la velocità del software di gioco, unita alla sua capacità di reggere possibili sbalzi di linea. Infine, ma non per importanza, troviamo anche la numerosità dei metodi di pagamento offerti e l’attendibilità del servizio clienti.

Perché la rakeback conviene

La maggior parte delle poker room offre ai propri giocatori il classico bonus di benvenuto casino. Alcuni portali, tuttavia, tra cui Grinderlab, offrono la possibilità di approfittare delle migliori percentuali di rakeback presenti sul mercato. Ma cos’è e perché la rakeback conviene? Vediamolo insieme. La rakeback corrisponde alla restituzione di una parte della rake (la somma pagata dal giocatore per iscriversi al portale) pagata in precedenza dal giocatore.

Tale restituzione avviene in proporzione alla mole di gioco prodotta da quest’ultimo. Essa si presenta come espressa in percentuale e non corrisponde a nessun obbligo contrattuale, né impone limitazioni di tempo o volumi. Procedere allo sblocco di una rakeback, dunque, è estremamente semplice. Per farlo, è sufficiente sederti al tavolo da gioco e iniziare a giocare. Sulla base degli accordi precedentemente stabiliti e del concessionario, l’assegnazione della rakeback può o meno avvenire con cadenza regolare.

Diventare agente poker (o affiliato)

Perché e come diventare agente poker? L’attività dell’agente poker si basa sulla promozione dell’attività di una poker room online, tramite l’invito ad iscriversi e a giocare di nuovi giocatori. Cosa ci guadagna l’agente in questione? Semplice. L’agente guadagna una percentuale variabile sul gioco di ogni nuovo giocatore iscritto.

Ovviamente, dunque, più giocatori riuscirà ad affiliare alla piattaforma, maggiore sarà il suo guadagno. Nulla di difficile per qualcuno che, da sempre, bazzica nel mondo delle poker room. Si tratta solo di recuperare tutte quelle conoscenze che, negli anni, si sono accumulate e di invitarle ad investire su piattaforme di gioco per le quali è possibile fornire valide garanzie. Si tratta di una vera e propria opportunità per fare del poker una buona fonte di guadagno, oltreché una passione.

Mindset

Il mindset è un aspetto estremamente importante per un giocatore di poker che, molto spesso, viene ingiustamente sottovalutato. Ad essere in primo piano, infatti, sono sempre aspetti pratici: tecnica, metodo, strategia. Tuttavia essi non servono assolutamente a nulla se non si è in grado di sviluppare il giusto mindset.

E’ proprio quest’ultimo che farà sì che un giocatore, giocando con il modo giusto, riesca a portare a casa i propri risultati senza che le sue emozioni riescano a prendere il sopravvento su di lui. Prendiamo ad esempio la versione più diffusa del poker: il Poker Texas Hold’em. Esso richiede pazienza ma, soprattutto, capacità di gestione delle proprie emozioni.

Ma qual è il rischio reale e concreto del giocare tramite un mindset inadeguato? Ebbene, il rischio è il tilt. Quest’ultimo è stato in grado di provocare grosse perdite anche ai giocatori più capaci. Proprio per questo motivo, investire nel mindset è fondamentale per poter avere successo in un gioco come il poker, al fine di essere sempre in grado di dare il massimo durante i tuoi tornei.

Software Poker

Giocare a poker dal vivo non è certamente equiparabile al gioco online. Perché? Perché se dal vivo è possibile reperire tutte le informazioni necessarie all’elaborazione di buone strategie, online ciò diventa molto più difficile. Ma quali sono queste informazioni e perché sono così importanti? Tra le informazioni che un giocatore di poker deve saper carpire in maniera efficace, vi sono i famosi tell, ovvero indizio traibili tramite la lettura del linguaggio del corpo, che faranno sì che un giocatore propenda per una o per un’altra strategia.

Ciò è chiaramente impossibile da attuare nel momento in cui si scelga di giocare online. Per questo motivo, sono stati creati dei veri e propri software poker. Si tratta di software appositamente elaborati e, soprattutto, totalmente legali, tramite i quali sarà possibile per il giocatore raccogliere informazioni statistiche sulle modalità di gioco degli avversari.

Ogni mano, infatti, viene registrata da un software che sarà in grado di fornire all’utente informazioni attendibili rispetto alle tendenze di gioco degli avversari. Tra tali software, rientrano: software di analisi, software di tracking e software di supporto in grado di fornire consigli o statistiche sull’andamento del gioco degli avversari. Tra questi ultimi, il più famoso e utilizzato è, sicuramente, Sharkscope.

Poker News

Grinderlab, oltre ad essere una scuola di poker a tutti gli effetti, offre all’interno del suo sito una sezione interamente dedicata alle poker news. Di cosa si tratta? Si tratta delle ultime news sul mondo del poker, organizzate per argomento all’interno della piattaforma.

Troveremo, quindi, curiosità sul poker a cui si aggiungeranno tutte le ultime news rispetto a tornei, giocatori ed evoluzione delle loro carriere per concludere, poi, con informazioni relative a ai futuri pro del mondo del poker e ai principali eventi del mese in ambito poker.

Insomma, una vera e propria sezione del sito dedicata totalmente agli appassionati di questo famoso e interessante gioco da tavolo. Grazie a quest’ultima sarà, infatti, possibile mantenersi costantemente aggiornati sulle World Series of Poker o, ancora, sulle sfide dell’anno analizzate dal punto di vista dei nostri coach esperti! Quale occasione migliore per cogliere i consigli migliori, utili per migliorare le tue capacità di gioco?

Bonus Poker e Scommesse

Sia i bonus poker che i bonus scommesse sono bonus che vengono offerti ai giocatori da quasi tutte le poker room/ da quasi tutti i bookmakers. Più o meno convenienti, più o meno utilizzabili, i bonus poker e scommesse rappresentano un vero e proprio invito per i giocatori, da parte delle piattaforme di gioco, ad investire su queste ultime.

La loro entità varia da piattaforma a piattaforma. Ne deriva, dunque, che i giocatori tenderanno a scegliere di registrarsi sulle piattaforme in grado di assicurargli i bonus più convenienti, alle condizioni migliori. E’, quindi, interesse delle piattaforme di gioco elaborare bonus poker scommesse convenienti e, al tempo stesso, facilmente utilizzabili dai giocatori.

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?