Brunson vs Antonius, un classico che torna ad High Stakes Poker

Ago 18, 2022

Doyle Brunson antonius

Doyle BrunsonPatrik Antonius rappresentano due grandi giocatori, soprattutto nei decenni scorsi. Da una parte abbiamo una vera e propria colonna della storia del poker, praticamente da oltre mezzo secolo sempre sulla cresta dell’onda. Dall’altra parte c’è uno degli esponenti di quella che, all’inizio del secolo, era considerata la “new generation”.

I due si sono affrontati nuovamente durante l’ultima edizione di High Stakes Poker. Nella mano che stiamo per analizzare c’è davvero poco da raccontare, visto che la visione sia della propria mano che dell’opponent indurrà Texas Dolly ad andare rotto da sotto. Un’immagine che il player finlandese, almeno in questo spot, riuscirà a sfruttare nel migliore dei modi.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
1000 €
508 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Brunson vs Antonius, botte da orbi

Situazione: cash game livelli 500/1.000/1.000 dollari

Preflop: Brunson da early position spilla AK♣ e decide di limpare, gioca anche Dwan con A5 e Antonius con K7 da bottone. Gibbs da small blind rilancia a 7.500 con A♣J, trovando i call degli altri tre giocatori. Il pot sale a quota 32.000 chips.

Flop: K107 – Gibbs stavolta checka, Brunson punta 25.000 e trova Antonius che lo mette ai resti. Sia Dwan che Gibbs vanno al fold, Texas Dolly non può non mettere.

Si gioca con il doppio board. Nel primo caso il turn è un 9 mentre il river è un altro 7♣. Nel secondo showdown c’è un Q al turn e un 8♣ al river.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Come abbiamo già sottolineato, Brunson perde contro Antonius per un paio di aspetti legati al suo “retaggio”. Da una parte c’è il fatto di giocare bene con top pair top kicker in un 4-way pot. Dall’altra parte c’è l’immagine molto loose che il finlandese “assume” in contesti del genere. Non stiamo parlando di un torneo high roller ma di un TV show in cui le maglie solitamente si allargano.

Su questo poggia tantissimo l’immagine di Patrik, il quale approfitta anche di un avversario abbastanza short per vincere il piatto. Anche se, a dire la verità, Texas Dolly sarebbe andato rotto anche con 50k in più.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

MTT Domenicali – Weekend da ricordare per Cipromcfly

MTT Domenicali – Weekend da ricordare per Cipromcfly

Cala il sipario sull'ultima ondata di MTT domenicali di poker online in Italia! Andiamo a scoprire insieme chi sono stati i protagonisti capaci di avanzare fino in fondo ai tornei più importanti dei vari palinsesti, e più di qualcuno si ripeterà...   [table id=14...

leggi tutto
Corsa degli Assi su 888poker: Freeroll fino a 25k!

Corsa degli Assi su 888poker: Freeroll fino a 25k!

Player di 888poker scaldate i motori! Scende in pista "La Corsa degli Assi" che mette in palio un montepremi totale di 100.000€ fino al 28 aprile 2024. Vuoi saperne di più? Ecco tutti i dettagli della nuova iniziativa.     Cos'è la Corsa...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?