EPT Montecarlo – Super Hvam al Final Table, Speranza punta l’High Roller

Mag 7, 2022

hvam

Il Main Event della tappa monegasca dello European Poker Tour prosegue a gonfie vele verso la sua giornata conclusiva. Finirà infatti oggi, con ogni probabilità, l’appuntamento più atteso in quel di Montecarlo con la disputa del Final Table. A guidare i sei giocatori ancora in corsa per la picca più attesa è Morten Hvam, il quale sta continuando a giocare un poker solido e molto efficace.

Il giocatore norvegese si trova nelle prime posizioni del chipcount fin da quando è stato fatto il conteggio combinato tra i due Day 1 disputati. Da quel momento in poi lo scandinavo ha innestato il pilota automatico, giocando con grande concentrazione fino all’ultima mano disputata ieri. E alla fine del Day 3 è stato l’uomo che ha imbustato il maggior numero di chips.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Morten Hvam domina Montecarlo

Andiamo a vedere come si andrà a comporre il Final Table di questo Main Event dell’EPT Montecarlo. Un tavolo finale che prenderà il via oggi a partire dalle 12.30. Ci sono ancora da giocare 76 minuti e 13 secondi del livello da 40.000/80.000 big blind ante 80.000, con i livelli successivi da 90 minuti ciascuno. Questo l’ordine di seat del tavolo:

  1. Marcelo Simoes Brazil 6,890,000
  2. Morten Hvam Denmark 7,350,000
  3. Jaime Cervantes United States 4,735,000
  4. Erkan Soenmez Germany 4,850,000
  5. Hugo Pingray France 5,525,000
  6. Dragos Trofimov Moldova 3,085,000

 

Ci spostiamo ora all’High Roller, in cui ci sono ancora speranza di portare a casa una picca per il movimento italiano. La parola utilizzata non è casuale, visto che Gianluca Speranza rientra tra i 13 giocatori che torneranno ai tavoli oggi. Il suo stack è il terzo dopo quelli di Dimitar Danchev e Bruno Lopes, perciò il nostro connazionale può ancora farci sognare.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Andiamo allora a vedere il chipcount dei 13 giocatori superstiti di questo evento da 25.000 euro di buy-in:

  1. Dimitar Danchev 1.379.000
  2. Bruno Lopes 1.116.000
  3. Gianluca Speranza 1.073.000
  4. Jean-Noel Thorel 1.005.000
  5. Byron Kaverman 912.000
  6. Ramiro Petrone 536.000
  7. Marton Czyczor 520.000
  8. Steve O’Dwyer 466.000
  9. Dominik Nitsche 455.000
  10. Manig Loeser 445.000
  11. Rodrigo Seiji 424.000
  12. Joao Vieira 325.000
  13. Davidi Kitai 285.000

 

Si gioca per una prima moneta da 951.950 euro. Forza Gianluca!


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Perchè i giocatori di scacchi amano così tanto il poker

Perchè i giocatori di scacchi amano così tanto il poker

Perchè i giocatori di scacchi sono diventati improvvisamente (o quasi) degli appassionati di poker? A parlarne di recente è stato Nick Eastwood. Si tratta di un giocatore di cash game nonchè content creator e componente del team degli streamer di 888poker. Su...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?