Fabio Peluso re del The Opener: suo il braccialetto alle WSOPE 2022!

Nov 1, 2022

fabio peluso wsope mtt domenicali

Le WSOPE 2022 si tingono subito con i colori della nostra bandiera. E lo fanno grazie a una prestazione complessiva clamorosa nel late stage del torneo The Opener, quello che come di consueto apre lo schedule della rassegna. Ci ha pensato Fabio Peluso a concretizzare quello che è stato un vero e proprio dominio per i colori italiani.

Peluso è il vincitore del primo braccialetto assegnato in questa edizione delle World Series of Poker Europe. Per l’Italia si tratta del titolo numero 17 in un evento targato WSOP – tra la rassegna europea e quella “mondiale” di Las Vegas – nella storia. Un numero che, almeno per una volta, non viene visto come “sfortunato” per un nostro connazionale.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

WSOPE 2022, il trionfo di Fabio Peluso

Eravamo ripartiti in 24 in un Final Day del The Opener tutto da vivere. Anche perchè ben sette giocatori superstiti portavano con sé la bandiera italiana. A uscire di scena per primo è stato l’italo-francese Minicuci, ma appena prima della composizione del Final Table sono saltati altri due italiani. Si tratta di Alessandro Pagliuso e Gianluca Cammarata, out rispettivamente al 15° e all’11° posto.

Poi tutto si è ristratto a un solo tavolo, con l’Italia che poteva vantare quattro protagonisti tra gli ultimi 8 superstiti. A cadere per primo è stato Simone Andrian, eliminato in ottava posizione. La situazione si è fatta ancor più interessante dopo l’uscita in settima del ceco Miroslav Navratil, che ha preceduto l’eliminazione di Gennaro Proscia. Dopodichè è stato un lungo Italia vs Germania.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Tuttavia sono stati i nostri due alfieri,  ovvero Fabio Peluso e Carlo Savinelli, a resistere in maniera più strenua. Una dopo l’altra sono cadute le teste di Dennis Wilke, Kevin Fluegel e infine Stefan Vogt. Tre eliminazioni che hanno portato a un heads up tutto italiano.

Un heads up in cui Peluso ha legittimato la vittoria fino all’ultima mano. Fabio si presenta allo showdown con coppia di Cinque contro A-7 di fiori di Carlo. Il board è liscio, il trionfo di Peluso è servito.

Ecco il payout:

  1. Fabio Peluso €95.670
  2. Carlo Savinelli €59.032
  3. Stefan Vogt €43.813
  4. Kevin Fluegel €32.801
  5. Dennis Wilke €24.773
  6. Gennaro Proscia €18.875
  7. Miroslav Navratil €14.509
  8. Simone Andrian €11.254

I primi sei classificati hanno ottenuto anche un ticket per il Main Event delle WSOPE 2022.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?