Garrett Adelstein più forte del trash talking di Eric Persson

Nov 30, 2022

garret adelstein lew

Di Garrett Adelstein si è scritto molto in questi ultimi mesi, e non necessariamente di poker giocato. Il suo nome, per quanto già molto famoso nell’ambito del gioco internazionale, è balzato alle cronache per la questione contro Robbi Jade Lew, per cui abbiamo scritto autentici fiumi di parole. Ma alla fine dei fatti, restano le abilità e le skill di un giocatore fortissimo.

Soprattutto nel contesto del cash game live, in cui a parere di chi scrive è uno dei migliori in circolazione su scala mondiale. Ce ne siamo accorti una volta di più, durante la nona stagione di High Stakes Poker, una vera e propria università per i gambler live. Lo è il buon Garrett ma lo è anche Eric Persson, che al termine di una mano rocambolesca è costretto a uscire sconfitto.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Garrett Adelstein non cede al trash talking

Situazione: cash game livelli 500/1.000/1.000 dollari

Preflop: Adelstein ha 55 da early position e rilancia a 3.000 dollari. Da small blind Persson ha K♠7♠ e opta per il call. Giocano anche Antonius con 43♣ da big blind e Tang con AQ con il pot che sale a quota 13.000 dollari.

Flop: K♣7♣5♣ – Persson esce in donk bet a 10.000 dollari, fa call Adelstein mentre passano gli altri. Il pot sale a quota 33.000 dollari.

Turn: 2♠ – Ancora una puntata a 20.000 dollari per Eric, con Garrett che ci pensa qualche secondo (ignorando il trash talking del suo opponent) prima di fare call. Il pot sale a quota 73.000 dollari.

River: J♠ – Persson stavolta ci pensa un po’ e cerca di ottenere info dal suo avversario prima di fare check. La palla passa ad Adelstein che mima la puntata e induce il suo oppo a callare prima di vedere le chips poggiate oltre la linea. Garrett appare confuso ma alla fine checka dietro, un po’ a malincuore.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Garrett Adelstein si svela più forte del trash talking di Eric Persson. Naturalmente l’episodio della chip lanciata per snap-callare lo ha destabilizzato e non poco, con il timore di non essere più buono con il set.

Dal canto suo Persson ha fatto il suo, ovvero overplayare una mano che difficilmente poteva essere la migliore in questo spot. Dunque ci si rifugia sul trash talking e sul tentativo di dialogare con l’avversario. Di fronte, suo malgrado, aveva una autentica statua di sale.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?