Manchester City e Liverpool, il manifesto della superiorità inglese

Apr 6, 2022

manchester city liverpool

La prima notte di Champions League del mese di aprile, nonchè una delle ultime di questa stagione, ci ha dato una nuova conferma. Ovvero il fatto che il calcio inglese continua a essere anni luce superiore a qualsiasi altro movimento nazionale. Ce ne hanno dato una dimostrazione ulteriore il Manchester City e il Liverpool, a dir poco sfavillanti nella serata di ieri.

Vittorie nette più nella loro espressione di calcio che nel punteggio, sia nel caso dei Citizens che per quanto riguarda i Reds. Due successi che fanno capire che queste squadre, con questa organizzazione di gioco e con questa cultura del lavoro, sono a dir poco inarrivabili. E lo sono per tutti, club emergenti che vogliono trovare il loro posto nel mondo ma anche società blasonate rimaste per troppo tempo a specchiarsi.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
365€
Bonus
20€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Manchester City e Liverpool da favola

Partiamo proprio dalla formazione di Pep Guardiola. Per carità, il Manchester City ci ha messo 70 minuti per scardinare il bunker dell’Atletico Madrid. La partita è stata la chiara espressione di due idee di gioco agli antipodi tra loro. Al punto che forse anche i più acerrimi oppositori del tiki-taka del tecnico catalano hanno fatto il tifo per lui e per i suoi ragazzi nella notte dell’Etihad.

Alla fine, dopo aver cercato di opporre la fluidità di manovra allo zeroazerismo di Diego Simeone, ci è voluta la giocata più semplice e più complicata del calcio. Una verticalizzazione, improvvisa e letta male dalla difesa spagnola. Quel genietto che risponde al nome di Phil Foden ha apparecchiato la tavola per un altro genio come Kevin de Bruyne. Vittoria strameritata e più netta di quanto dica il punteggio.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Cosa dire invece del Liverpool? Jurgen Klopp, nel silenzio e nel distacco dai riflettori, ha costruito una vera e propria macchina da guerra. In pochi si sono accorti che nel doppio confronto con l’Inter i Reds hanno giocato al gatto col topo, consci della loro superiorità e di poter colpire quando e come volevano. E ce ne siamo accorti anche nella serata di ieri, in quel di Lisbona.

Il Benfica non è di certo squadra superiore a quella nerazzurra, ma la preparazione del match da parte del tecnico tedesco è stata chiara. Colpire subito, abbattere l’avversario e non dargli mai la sensazione di poter fare partita pari con noi. L’esito è stato schiacciante, con ManeLuis Diaz in grado di fare tutto a proprio piacimento negli ultimi metri di campo avversario. Anfield si prepara a una nuova passerella.

In sintesi, dopo tanto lavoro e con i brutti esempi passati ormai alle spalle, il calcio inglese continua a dominare. E continuerà a farlo ancora per tanto tempo.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Photo credit: @theskybluesss on Twitter

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Charles Leclerc ci fa godere: è di nuovo grande Ferrari

Charles Leclerc ci fa godere: è di nuovo grande Ferrari

La stagione 2022 di Formula 1 è iniziata nel migliore dei modi per tutti i tifosi italiani. Il merito è quasi tutto di un giovane monegasco arrivato con belle speranze ma anche con un po' di sfortuna nel suo bagaglio. Ora, alla quarta stagione a Maranello, Charles...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?