Michael Mizrachi e un fold al river clamoroso

Set 28, 2022

michael mizrachi

Uno dei giocatori più iconici dello scorso decennio nel poker live è senza dubbio Michael Mizrachi. Il fortissimo e carismatico player americano, meglio noto come The Grinder, ha senza dubbio lasciato il segno negli anni scorsi. Ultimamente ha un po’ mollato la presa, ferma restando la sua presenza nei principali eventi live a stelle e strisce.

Noi ci ricordiamo di lui per alcune giocate incredibili, nel bene e nel male, che lo hanno visto come protagonista durante i suoi migliori anni di carriera. Questa volta, però, Mizrachi è stato “vittima” di una giocata pazzesca che vogliamo analizzare. Il protagonista è Joel Micka, il torneo è il Main Event della decima stagione del defunto PokerStars Caribbean Adventure.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
1000 €
508 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Michael Mizrachi e un fold pazzesco

Situazione: torneo livelli 1.500/3.000 ante 400

Preflop: Clyde-Smith vede A♠Q♣ da UTG e rilancia a 6.000, poi tutti fold fino all’hijack. Qui c’è Micka che con 87 3-betta a 16.200, trovando il call di Mizrachi con JJ♠ da bottone. L’original raiser folda, il pot sale a quota 46.100 chips.

Flop: J8♠8 – Micka va in check, lo segue The Grinder

Turn: 10♠ – Micka questa volta esce puntando 25.500 chips, Mizrachi rilancia a 55.500 e dopo qualche secondo arriva il call. Il pot sale a quota 157.100 chips.

River: 2♠ – check di Micka, Mizrachi over betta leggermente: 160.000 chips al centro. Micka ci pensa per un minuto abbondante prima del fold.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Michael Mizrachi fronteggia un fold che forse non si aspettava di dover ricevere da Micka. Naturalmente è chiaro il fatto che l’opponent polarizzi la mano di Mizrachi su un flush runner runner, anche se forse è una visione eccessivamente pessimistica da parte sua.

A dir poco impossibile credere che Joel abbia letto il full, fermo restando che mani come J-J e 10-10 possono tranquillamente fare call in posizione su un 3-bettato. Forse con una value bet meno corposa, il Grinder avrebbe potuto racimolare altre chips.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Come non giocare una coppia di assi e Moncek ringrazia

Come non giocare una coppia di assi e Moncek ringrazia

Secondo la volgata comune, con la mano di partenza più bella del gioco, la coppia di assi, "si vince poco e si perde tanto". Nella sessione dello scorso venerdì alla 50$/100$ del casinò Hustler uno spot condito da numerosi errori ne ha dato una ulteriore riprova....

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?