Nuove accuse di cheating nel poker live: Garrett Adelstein protagonista!

Ott 1, 2022

garrett adelstein cheating poker live

Il cheating nel poker live sembra essere sempre meno una chimera e sempre più una realtà inquietante. Ci riferiamo in particolare alle tante accuse che sono piovute, soprattutto all’inizio della scorsa estate. Accuse che hanno indirizzato tutto verso due grandi giocatori come Ali ImsirovicJake Schindler, per i quali è scattato il ban da PokerGO nei giorni scorsi.

In queste ore la polemica è tornata a divampare a causa di una mano che non ha destato pochi dubbi. Il protagonista, stavolta però nei panni della vittima, è Garrett Adelstein. Il giocatore americano è uno dei più forti attualmente in circolazione per quanto riguarda il cash game high stakes. Eppure c’è stata una dinamica che non gli è andata molto a genio.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Garrett Adelstein vittima di cheating nel poker live?

Ci troviamo nel corso dell’Hustler Live che si è svolto nelle scorse ore, e di cui vi renderemo conto in giornata sull’esito complessivo della sessione. Garrett Adelstein sta giocando una mano contro Robbi Jade Lew. Il colpo si gioca senza esclusione di rilanci e controrilanci, come è ormai consuetudine al tavolo di cash game di punta dell’Hustler Casino di Los Angeles.

A un certo punto, con 87 e su un board che recita 101093, accade il fattaccio: Adelstein betta 10.000 dollari, la Lew mini-raisa a 20.000 e rimane con circa 109.000 dollari dietro. Garrett opta per lo shove, Robbi ci pensa un po’ troppo per essere una giocatrice con J4. In ogni caso, dopo quella che sembrerebbe una attenta riflessione, la Lew decide di chiamare ed è clamorosamente in vantaggio. L’A al river decreta la sua vittoria.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Garrett Adelstein non ha esitato a parlare di cheating, che nel poker live non è poi così frequente. Anzi il player americano – che nel TV show dell’Hustler ha già accumulato vincite per oltre un milione e mezzo – è entrato ancor di più nel dettaglio.

Si è parlato addirittura di un “aggeggio vibrante” che ha dato alla Lew informazioni sulla mano del suo avversario, portandola a giocare così. Si è parlato anche di un rimborso annunciato da Robbi, ma mai avvenuto chiaramente. Un segno di colpevolezza secondo un altro grinder come Eric Persson. La storia, però, è destinata a proseguire…


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!/

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?