Phil Ivey dimostra perchè è ancora il più forte

Ott 10, 2022

12 cose che non sapevi su Phil Ivey

Phil Ivey ha deciso di rimettersi in gioco in maniera definitiva negli ambienti del grande poker. Lo abbiamo visto in particolare alle Triton Series di Cipro, dove era riuscito a mettere a segno l’ennesimo colpaccio nello Short Deck a lui tanto caro. Ma non è passata inosservata la sua presenza durante una sessione dell’Hustler Casino Live, alcuni giorni fa.

Ed è proprio nel noto show di cash game high stakes, attualmente alla ribalta della cronaca per il caso Adelstein vs Robbi, il campione californiano è riuscito a mettere a segno una giocata da grande campione. Uno di quegli assi tirati fuori dalla manica che ci dimostrano che, nonostante il tempo che passa, No Home Jerome è ancora uno dei più forti giocatori in circolazione.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
1000 €
508 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Phil Ivey e una giocata da campione

Situazione: cash game livelli 100/200/400 dollari, big blind ante 400 dollari

Preflop: Ivey fa straddle con AK♣ e si ritrova il raise di Andy con K♠9♠ da big blind. Phil decide di 3-bettare a 9.000 dollari. Call di Andy e pot che sale a 18.700 dollari.

Flop: 106♠4♠ – check to check e carta gratis per entrambi

Turn: A♠ – Andy decide di over-bettare a 28.000 dollari, Ivey ci pensa per più di un minuto e decide di foldare.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

In questo caso Phil Ivey potrebbe sembrare fin troppo sparagnino nel foldare dopo la chiusura di un progetto di colore. A dire la verità, considerando la dinamica del suo avversario, potrebbero esserci tante mani nel suo range. Tra queste ci sono anche i set di Sei e di Quattro, che rendevano Phil praticamente drawing dead già al flop.

Per questo motivo non deve sorprendere il suo flop al turn, soprattutto dopo una overbet che in questi contesti è molto sospetta. Paradossalmente, dunque, aver hittato la top pair è stato un grande assist per andare al fold.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Rampage is back! Colpo da sogno contro Nik Airball ad HCL

Rampage is back! Colpo da sogno contro Nik Airball ad HCL

L'assenza di Ethan Rampage dalle scene del cash game high stakes si è fatta sentire e non poco. Del resto stiamo parlando di uno dei giocatori più spettacolari della scena, tanto da aver attratto consensi tra gli appassionati, oltre che tra gli addetti ai lavori. Non...

leggi tutto
Come giocare AK secondo coach Jonathan Little

Come giocare AK secondo coach Jonathan Little

Asso-Kappa, croce e delizia di ogni pokerista. Non è un caso se la più forte mano 'non fatta' del gioco sia chiamata anche Anna Kournikova, come la tennista 'bella da vedere ma che vince di rado'. Per migliorare la condotta con A-K ci viene in aiuto una lezione di...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?