Il poker live apre alle cryptovalute: organizzato il primo torneo

Dic 6, 2021

cryptovalute poker

Il mondo sta continuando a viaggiare velocissimo sotto tanti aspetti. Forse c’è la forte voglia di recuperare quel tempo che abbiamo perduto, soprattutto in quasi due anni in cui è stata la pandemia a tenere banco. Ecco allora che due mondi si stanno finalmente incontrando anche un nuovi contesti, forse non pronosticabili in maniera immediata. Da una parte c’è il poker live, dall’altra troviamo le cryptovalute.

Due mondi che potrebbero iniziare a incrociare i rispettivi cammini in un tempo abbastanza vicino. Ce ne stiamo rendendo conto, purtroppo, ancora solo negli Stati Uniti, dove stanno apparendo le prime realtà online in cui è possibile effettuare e anche ricevere pagamenti attraverso quelle che vengono volgarmente rinominate “valute virtuali”. Ma ora potrebbe avvenire una gran bella novità.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Un passo in avanti che ancora una volta prende piede proprio negli States.

Cryptovalute e poker live, ci siamo!

La notizia arriva direttamente dalla Florida, nello specifico da Miami, dove potrebbe svolgersi il primo torneo che metterà in palio un montepremi in bitcoin. La fuga di notizie è partita dai social, dal profilo Twitter “HighStakesCap”, dove si legge il seguente invito:

Torneo di poker live negli Stati Uniti appena prima o dopo il BTC Miami. Un milione di dollari di buy-in. Contattatemi se interessati

 

L’evento sembra essere legato a doppio filo con la conferenza che si svolgerà proprio a Miami ad aprile del prossimo anno. Un appuntamento non può essere saltato dagli appassionati di Bitcoin e di tutte le altre valute crypto presenti al mondo.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Non è la prima volta che gli investitori delle cosiddette valute virtuali hanno deciso di unire le proprie forze con il mondo del poker live. Si è giocato un evento che ha visto tra gli altri partecipanti anche Tom Dwan e Doug Polk, in cui la società di trading MNGR era riuscita a raccogliere ben 100mila dollari da devolvere in beneficenza.

In questo caso però i numeri potrebbero essere ancor più ampi, tanto da raggiungere numeri ai livelli delle Triton Poker Series o delle World Series of Poker. Staremo a vedere…


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

20 anni di WPT. E c’è il ritorno in Europa

20 anni di WPT. E c’è il ritorno in Europa

Il WPT è uno dei circuiti più amati, più frequentati e più prestigiosi della storia del poker live. Visto inizialmente come una versione itinerante e più duratura del tempo delle World Series of Poker, ha saputo distaccarsi da questa nomea. L'atmosfera che si respira...

leggi tutto
Shaun Deeb insiste: il suo unico obiettivo è… Hellmuth

Shaun Deeb insiste: il suo unico obiettivo è… Hellmuth

Abbiamo chiuso il 2021 con un record che si è aggiornato e per poco non subiva un nuovo ritocco. Stiamo parlando di quello messo a segno da Phil Hellmuth, che ha aggiornato il suo primato di braccialetti delle WSOP portati a casa. Ma abbiamo chiuso il 2021 anche con...

leggi tutto
Entra nella migliore community di poker in Italia

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le nostre iniziative !

x

Entra nella migliore community di poker in Italia

newsletter

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?