Quanto sposta la rakeback per un grinder?

Nov 19, 2021

rakeback nel 2021 poker online

Sei un giocatore di poker online e ancora non sai quanto sposta la rakeback per un grinder?

La rakeback è uno dei bonus più convenienti per un poker player; che sia nel cash game, negli MTT o nei Sit & Go, avere un buon accordo di rakeback è uno degli aspetti più importanti per massimizzare i guadagni ai tavoli e poter scalare i livelli più velocemente.

In questo articolo andremo a vedere come e perché la rakeback ha tutta questa importanza nel poker online.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Rakeback: cos’è e perché è così conveniente

La rakeback è un tipo di bonus poker che restituisce al giocatore una percentuale sulla rake e sulla fee versata ai tavoli da gioco.

In ogni specialità di poker a soldi veri, viene trattenuta una parte dei soldi da ogni piatto nel caso del cash game (Rake) o direttamente dal buy-in per tornei e Sit & Go (Fee), che serve a generare il profitto dell’azienda e a permetterle di pagare le tasse allo stato.

È a causa della rake se alcuni giocatori, anche se più forti del player medio del loro field, possono fare break even o addirittura chiudere il bilancio con un leggero passivo. Con un buon deal di rakeback invece potrebbero risultare giocatori vincenti.

Un esempio di rake e rakeback

Partiamo da un esempio sui Sit & Go, applicabile – più o meno – anche alla modalità torneo: immaginiamo un giocatore che grinda S&G da €9+1, dove €1 corrisponde alla fee.

Dopo 1.000 sit, questo giocatore non ha collezionato né vincite né perdite, risultando in un perfetto break even. Ipotizzando un accordo di rakeback del 35%, per ogni euro speso in fee gli vengono accreditati 35 centesimi, che dopo mille Sit&Go si trasformano in un guadagno di €350!

Con il cash game gli esempi sono un pochino più intricati, perché la rake viene pagata ad ogni mano in cui si vede un flop, e non una tantum a ogni partita.

Supponiamo però che questo giocatore abbia passato le ultime 100.000 mani al NL10, versando €1.400 totali in rake. Con un accordo del 40% la rakeback ricevuta ammonterebbe a 560 euro, 56 stack in più per rimanere a quel livello o un incentivo non da poco per salire allo stake più alto con un bankroll più solido.

Quanto salgono ROI e bb/100 con la rakeback?

Passiamo alla parte matematica, sempre molto apprezzata dai giocatori di poker.

Guardando agli esempi precedenti, il ROI (Return On Investments) del giocatore S&G è aumentato di +3,5%, mentre il cash gamer avrà visto il suo winrate “aumentare” di 5,6 bb/100, cifre decisamente interessanti se si pensa a massimizzare il profit.

Ovviamente questi esempi dipendono da diversi fattori, come la percentuale di rake trattenuta dalla poker room, l’accordo di rakeback (che può essere inferiore ma anche superiore alle cifre usate negli esempi) e in parte dallo stile di gioco, almeno per il cash game.

Quanto sposta la rakeback per un grinder? Esempi reali

Se il cash gamer dell’esempio vincesse ai tavoli 2bb/100, quel +5,6% corrisponderebbe a un 280% di incassi in più, e anche se fosse un forte giocatore che vince senza rakeback 10bb/100, risulterebbe un comunque ottimo +56%.

Andiamo a vedere dei grafici reali, partendo dal più clamoroso: un player che ha navigato per 437.000 mani dal NL10 fino al NL200 mantenendo un winrate medio di 2,62bb/100.

rakeback nel 2021 poker online

rakeback nel 2021 poker online

Per quelli meno ferrati con i software di tracking come Holdem Manager vi illustriamo i dettagli: questo player ha collezionato vittorie nette per €10.986, al costo di oltre €33.000 di rake. Con un deal di rakeback del 40% ha potuto aggiungere ai suoi incassi altri €13.510, più di quanto maturato ai tavoli.

A conferma di come una buona rakeback permetta di resistere meglio ai periodi di downswing, notate come raramente questo player fosse in attivo fino alle 200.000 mani giocate. Eppure con quel 40% di rakeback è riuscito ad avere un bankroll in continua crescita!

Vediamo i successi di questo altro regular del NL10 su People’s Poker:

rakeback nel 2021 poker online

Le linee che dovete osservare sono le due centrali grigie, che terminano tra €700 e €800, e soprattutto quella verde più spessa.

La linea grigia più oscillante rappresenta il suo profitto ai tavoli, che dopo 106.470 mani arriva a poco più di 800 euro per 7,57bb/100. Quella più lineare è la rakeback, che in questo periodo di tempo è arrivata a ricompensarlo con €700 da aggiungere alle vittorie.

Sommate insieme risultano in una vittoria di €1.504, quasi il doppio di quanto effettivamente vinto ai tavoli. Il suo winrate è salito da 7,57 a 14,12bb/100!

Per concludere

Dati alla mano, è evidente il beneficio che una buona percentuale di rakeback possa dare alla carriera di un poker player.

In fondo all’articolo troverai il link per contattarci e scoprire le rakeback più alte d’Italia per le principali poker room, ma prima ti forniamo ancora qualche informazione sulla rakeback che potrebbe esserti utile.

La rakeback viene accreditata a cadenza regolare, che può essere settimanale o addirittura giornaliera, e può essere monitorata facilmente controllando i movimenti del conto gioco della poker room o confrontando il proprio bankroll con l’ausilio di un software di tracking.

Una volta che si riceve l’accredito della rakeback, questo non sarà immediatamente prelevabile: è necessario “sbloccarlo”, utilizzandolo per giocare almeno una volta ai tavoli.

Se miravi a ottenere un bonus primo deposito purtroppo dobbiamo deluderli: rakeback e welcome bonus non sono solitamente cumulabili, e dovrai scegliere solo uno dei due.

Probabilmente dagli esempi forniti ti sarà già evidente, ma la rakeback è di gran lunga la scelta più vantaggiosa: la maggior parte dei bonus forniti dalle poker room è vincolato a limiti di tempo e quantità di denaro, mentre la rakeback continuerà finché si continua a giocare, e sarà proporzionale all’ammontare di rake generata senza un tetto massimo.

 

Per maggiori informazioni sulla Rakeback contattaci


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Come sono i nuovi Mystery Bounty su Plexbet?

Come sono i nuovi Mystery Bounty su Plexbet?

Avete sentito la novità? Anche su Plexbet sono arrivati i tornei Mystery Bounty, quella che possiamo definire senza paura di sbagliare l'ultima moda del poker live e online. Si tratta - come al solito - di una novità polarizzante: da un lato c'è chi li ama e li trova...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?